Guida al Backup dei salvataggi di Dead by Daylight

Questa guida ha lo scopo di mostrare come configurare il file batch che uso per semplificare il backup dei salvataggi di dead by daylight.

Passaggi per la personalizzazione del pacchetto (batch+file.txt)

  • Per prima cosa scaricate il pacchetto (batch+file txt) e spostatelo dove volete.
  • Cliccate col tasto destro sul file batch e selezionate INVIA ADesktop crea collegamento.
  • Fate click col tasto destro sul collegamento appena creato → Proprietàavanzate e mettete la spunta su esegui come amministratore.
  • Fate sempre click col tasto destro sul collegamento e cliccate MODIFICA.
  • Ora dovrete sostituire la “directory cartella 381210” con la directory della cartella in cui ci sono i dati di dead by daylight. La mia per esempio si trova qui :

“C:\Program Files (x86)\Steam\userdata\VOSTROSTEAMID3\381210”

Se nella cartella userdata avete più di una cartella allora seguite questo link e inserite il vostro profilo steam. Ora vi basterà vedere il numero che si trova in STEAMID3 e lì troverete il vostro id di steam che corrisponderà alla cartella in cui sono presenti i salvataggi di DBD.

  • Ora sostituite la “directory file risposta.txt” con il percorso in cui avete spostato il file di testo “risposta.txt”

Il mio si trova qui : C:\Users\Marco\Desktop\risposta.txt

  • Infine create dove volete una cartella in cui verranno copiati i vostri dati di dbd e sostituite il suo percorso nel file Batch al posto di “cartella backup”.

Ora scrivo qua la mia configurazione particolare del file batch in modo da essere il più chiaro possibile.

xcopy /O /X /E /H /K “C:\Program Files (x86)\Steam\userdata\111838185\381210” “F:\DeadbyDaylightbackups\111838185\381210” < C:\Users\Marco\Desktop\risposta.txt

Pause

Il pause  ha la funzione di tenere aperta la finestra del cmd. Potete anche scegliere di togliere il pause se non volete che la finestra resti aperta una volta finito il backup.

Ora non vi resta che fare doppio click sul collegamento del file batch per eseguire il backup. In questo modo fare il backup sarà molto più semplice che andare a cercare ogni volta nel disco C: .

NOTE:

  • Il file batch sostituirà automaticamente i vecchi file di backup con quelli nuovi.
  • Quando scaricate il file potrebbe dire che è dannoso, questo succede perché è un file batch. Nel caso che si apra smartscreen cliccate su ulteriori informazioni e fate esegui.