Nel beta update è stata presentata la nuova Inferno

Giorno 11/10/16, giorno che in molti aspettavano, e che altri volevano non venisse mai, è stata annunciata la nuova Inferno.

Eh si, la nostra vecchia cara inferno oramai e una diversa e nuova mappa.  Valve ci ha deliziato la giornata con  questo beta update che ci da un’assaggio di questa nuovissima mappa, ma andiamo nello specifico.

La vecchia inferno era una di quelle mappe che ” o ami o odi”. Si era una mappa molto ct che era amata da chi sapeva giocare bene negli spazi stretti. Mappa che per molti era ambientata in Spagna,  con questo update si sconvolgono un po di cose.

La Mappa cambia look e “playstyle”

La mappa, probabilmente, a chi prima la amava non potrà andare molto giù, ebbene si la mappa stretta, che tutti ricordano ora è una mappa dagli spazi molto ampi e aperti che probabilmente (Parere personale) sarà difficile da coprire per i ct. La mid non cambia in modo radicale ma ha subito solo modifiche di poca importanza. Il T Spawn ora ha due uscite, quindi tutti i trollerini ora non potranno più bloccarvi nelle porte, e le uscite porteranno rispettivamente alla vecchia uscita e su second mid. Second mid non subisce altri cambiamenti tranne la rimozione di tutti i punti di nascondiglio su T app.  CT Appartament cambia in 2 cose, la dark room ormai non esiste più e finalmente la finestra nella prima, e adesso unica, stanza e stata migliorata cosi da permettere di vedere da app in second mid.

Momento Patriotico

Si ragazzi con questo aggiornamento potremmo notare che la mappa è ambientata in italia con molti riferimenti scritti in italiano, come ” vie, insegne, vespe ecc… Quindi ora chiunque osi dire “Ma inferno è ambientata in Spagna, bhe dovrete solo mostrarli la mappa”.

Commenti Personali

La valve ha superato ogni mia aspettativa. Amavo Inferno è vederla togliere dal servizio attivo è stato un duro colpo, dopo aver visto come hanno ridotto nuke. Però mi hanno stupito. Vedere che valve ascolta ogni tanto i player è una cosa bella. Eh si perchè stavolta “Mamma Valve” ha accontentato i player che vedendo nuke volevano mappe meno futuristiche e con molto meno bianco. Ma inferno è diversa. Colori vivaci, non futuristica ma una mappa studiata per essere per me perfetta per Competitive. Spazi larghi per grandi tattiche e site più difficile da coprire. Per me questa mappa sarà una linea da seguire nel caso valve voglia reworkare altre mappe.

Ecco l’immagini della nuova mappa: Inferno New

##Continuate a seguire Element