by ElementGaming in
News Starcraft 2

Improve: gli Element Starcraft 2 battono i primi in classifica

 

È stato scontro per la vetta, è stato un grande match. Una vittoria perfetta: una All-Kill.

Autore della prestazione perfetta nella Bo7 della Improve Team League, che ha visto fronteggiarsi gli Element Starcraft 2 con gli Angel Wings, è stato Garlard. Il team composto da giocatori francesi era primo nel girone con 7 vittorie e 0 sconfitte. Con questo successo, il nostro team fino a quel momento quarto con il punteggio di 5-2, si rilancia anche per la vetta della classifica. I primi quattro si qualificano per i play-off.

Primo game Darkblader (T) contro Chuck (Z). Il game fra il nostro terran e lo zerg si sviluppa di macro, con momenti di vantaggio per entrambe i giocatori. Alla fine la pressione costante dell’avversario impedisce a Dark di minare dalla sua quarta base ed alla lunga le Ultra hanno la meglio.

Tocca a KarlSiegt (P). Il game, come abbiamo imparato a sapere quando scende in campo il poeta del Khala, è ricco di azione. Chuck è di nuovo aggressivo, ma Karl regge, uccide tanti lavoratori harassando, si espande ed è avanti di upgrade. Non riesce però a trovare lo spunto per colpire efficacemente la army dello zerg, che con i lurker ottiene via via vantaggio, fino a riuscire a vincere. Siamo sullo 0-2.

Parte lo show di Garlard. Nel primo ZvZ si va di ling-bane, il nostro player mette la terza molto prima e va di roach, mentre Chuck sceglie le muta. Ha poca economia e il nydus di risposta con le queen è la risposta vincente, 1 a 2.

Arriva WinYeb (T) per gli Angel Wings. Su protocollo centrale il terran va di 3 rax reaper. Garlard regge e va per il contrattacco immediato con ling e ravager. Passeggia sulle difese assenti, piazza il GG offensivo, di lì a breve è 2 a 2.

Il terzo game è contro Rey (T). Macro game standard, con tentativi di drop ben difesi dal giocatore degli Element Punk. Ling-ragaver-ultra contro marine-tank-liberator. Mentre ingaggia frontalmente Garlard, con postura difensiva del terran, c’è anche il nydus in main. Non multitaska Rey e subisce su entrambe i lati, è 3 a 2.

Ultimo ostacolo è ChickenWings (T). Viene facile dirlo: Garlard lo mangia molto fast su Terrazze prion con un’aggressione di ling-roach-ravager. E’ un 4-2 senza appello.

 

Potete riguardare qua la CW.

 

Il prossimo appuntamento è un derby tutto italiano contro i Doa, giovedì ore 21.

 

Non dimenticate di seguirci!

Share Post:

Related Posts