by ElementGaming in
Hearthstone News

Nuova espansione: Sussurri degli Dei Antichi

 

Ieri 11/03/2016 alle 19 la Blizzard ha ufficialmente dato il via ad una nuova era per Hearthstone. Le notizie sono due.

Partiamo dalla “meno” succulenta: con la nuova patch a fine Marzo (la 4.2) dovrebbe arrivare anche l’aggiornamento che predisporrà il gioco alle due nuove modalità (Standard e Wild), nonchè l’aggiunta di ulteriori 9 slot per i mazzi. Si continuerà a giocare con le  modalità fino ad ora conosciute fino al rilascio della nuova espansione, che dovrebbe avvenire tra l’ultima settimana di Aprile e la prima settimana di Maggio.

Al momento non sono stati annuncianti i nerf alle carte che non scompariranno mentre, al contrario, e questa è la notizia succulenta, è stato reso noto il nome e le prime 6 carte della nuova espansione. Il suo nome sarà: Sussurri degli Antichi Dei e come da tradizione in casa Blizzard, prende spunto a piene mani dal lore di WoW nel quale rappresentano i dei di quel mondo, con un’indole malvagia e il cui unico fine sembra essere quello di portare il caos e la distruzione nei mondi dove arrivano. Proprio a questa indole si è rifatta la Blizzard nel presentarte le prime 3 carte.

Citando le loro parole: 

“L’aura di corruzione degli Dei Antichi si è impadronita delle carte stesse, aggiungendo nuove e distorte visioni di volti familiari.”

… ed infatti queste prime 3 carte sono:

  • Razziatore Evoluto, drop a 4 e body 4-2 con Rantolo di Morte che ci fa pescare una carta. Chiaro il riferimento al Razziatore di Bottini ([Loot Hoarder])
  • Vate della Rovina Fedele, drop a 5 e body o-7 che all’inizio del nostro turno imposta il suo attacco a 7. Evoluzione del Vate della Rovina ([Doomsayer])
  • Curabot Corrotto, drop a 5 e body 6-6 con Rantolo di Morte “cura di 8 l’eroe nemico”. Un Curabot Antico ([Antique Healbot]) con meccaniche contrapposte.

sussurri degli antichi dei - 3sussurri degli antichi dei - 2 sussurri degli antichi dei - 1

 

 

 

 

 

 

 

 

Oltre a queste tre carte generiche, è stata presentata anche la prima Leggendaria e le meccaniche legate ad essa. Si tratta di C’thun, drop a 10 e body 6-6 con Grido di Battaglia “infligge danni pari al suo attacco suddivisi casualmente tra i nemici”. Fin qui niente di strano, sennonché a questa divinità è associata una vera e propria meccanica (saranno infatti rilasciate 16 carte che interagiranno direttamente con C’thun) della quale ci viene data un assaggio dalle altre due carte presentate. Infatti l’Invocatrice del Male, drop a 2 e body 2-3, e l’Anziano del Crepuscolo, drop a 3 e body 3-4, andranno a buffare C’thun, sia esso nel mazzo, in mano, o in campo rispettivamente di, +2 +2 la prima con Grido di Battaglia e, la seconda, +1 +1 alla fine del nostro turno, se rimane in vita.

sussurri degli antichi dei - 4

sussurri degli antichi dei - 5 sussurri degli antichi dei - 6

 

 

 

 

 

 

 

 

Oltre alla presentazione di queste carte la Blizzard ha annunciato che aprirà presto i pre-order ai quali è legato il card-back ed inoltre a chiunque si connetterà durante la prima settimana del rilascio saranno regalati 3 pacchi.

Nel primo usciranno, per tutti i giocatori, C’thun e due Invocatrici del Male.

Le altre informazioni che è stato possibile cogliere sono che, le nuove carte saranno 134 e tra i 4 dei, solo C’thun avrà una quantità di carte pensate solo per lui.
Al momento la Blizzard non ha rilasciato nuove info e pensiamo che le nuove carte e tutte le altre novità saranno rilasciate durante il cammino che ci separa da questa nuova espansione.

Quindi stay tuned, vi terremo aggiornati quando ci saranno novità.

Di seguito troverete qualche link utile:

Trailer

C’thun in azione

_________________________________________________________________________________

Ancora non fai parte di Element Gaming?

Cosa aspetti? Iscriviti qui!

Share Post:

Related Posts