by ElementGaming in
News Starcraft 2

Improve Teame League: Element Starcraft 2 in semifinale!

Grandi emozioni nei quarti di finale della Improve Team League, serie 3. Gli Element Starcraft 2 battono i GameOver Club ed accedono alle semifinali del torneo, e se la vedranno nuovamente con una vecchia conoscenza del girone, gli Angel Wings, già battuti per 4-2. Ci sarà da stare attenti, ogni game ha la sua storia. C’è fiducia. C’è tensione. Qua il bracket.

Ma intanto andiamo a vedere come si è svolta questa CW, portata a casa con un 4-3 non adatto ai deboli di cuore.

Tarantula (Z) vs Eotenas (T). C’è Terrazze prion e caso strano Taru parte di proxy hatch sulla terza base gold del suo avversario. Parte il creep, Eotenas però scouta e si spaventa. Il nostro zerg pusha leggermente con poche roach e macra, il terran si chiude e va di mech. Il game si stabilizza e si macra selvaggiamente, attività comunque congeniale a Taru che si prepara per il suo ultra-queen-etc, che puntualmente porta all’a-click, 1 a 0.

Tarantula (Z) vs Nùvol (P). Altro game agile per il player degli Element Punk: fast 12 pool, si chiude il toss dopo il nexus, e quindi dopo i primi (inutili) ling si va di 4 hatch di cui uno proxato. Roba che si vede tutti i giorni. Ne esce un push di mass ling-queen sulla terza di Nùvol, con una scia di creep che taglia in obliquo Torri del crepuscolo. Nùvol perde la terza, ma regge. Altro grosso push con i bane, ma i forcefield sono ottimi, e difende la sua nuova terza. Pareva avanti un secolo Taru, ma il game comincia a sfuggirgli di mano. Grosso contrattacco di adepte, cadono tantissimi droni. Ora è ling-lurker-idra-queen-bane contro immortali-disruptor-fenix e poi archon. Si muove bene il protoss che ottiene tanto valore dai sui disruptor, ma arrivano anche i broodlord. Taru pusha, ma ecco le tempest. Nùvol è di nuovo in controllo, più macro per lui, questa volta la porta fino alla fine, 1 a 1.

Magnum (T) vs Nùvol (P). Si va di macro e safe, stargate contro 111. Drop di mine e 9 lavoratori uccisi da parte del nostro terran, mossa che lo mette in vantaggio nell’early game. Risponde Nùvol con le fenici, 8 lavoratori portati a casa per il protoss. Si procede di macro. Più aggressivo Magnum che pusha con marine-marauder-medivac e mine. Mette sotto assedio la natural dell’avversario su Rovine di Endion mentre distrugge la terza, il protoss non riesce ad avere armata sufficiente per rispondere, 2 a 1.

Magnum (T) vs Excen (Z). Altro macro game, con poche schermaglie, su Tempio ghiacciato. Lo zerg è molto abile a prendere tutta la mappa, mentre il giocatore Element non si scompone e va per il max out come l’avversario. La partita si decide con i due eserciti a centro mappa ed Excen che punta diretto verso le basi del terran; Magnum che invece di tornare per difendere opta per il base trade. La scelta non è vincente, le ultra e i broodlord sul creep sono troppo forti, 2 a 2.

Garlard (Z) vs Excen (Z). Pronti via, build speculari ma dopo la natural exp c’è la fast roach del giocatore dei GameOver. Push molto fast che uccide 11 droni di Garlard, che però riesce a reggere. Excen riesce a mettere la terza molto prima, la maggiore produzione porta il vantaggio necessario per vincere le battaglie di roach-ravager, con poi le idra, 2 a 3.

Magnus (T) vs Excen (Z). Partenza astuta del terran Element che mostra un reaper nello scout mentre ne prepara altri di nascosto, il push è molto fastidioso e ritarda l’economia di Excen. Va per le roach lo zerg ma legge bene la partita Magnus e si protegge con un carro mentre droppa. Da segnalare anche un plurimo snipe di overloard che ha supply bloccato Excen per molto tempo. Alla fine push disperato dello zerg con roach-ravager, ben difeso dal nostro player, 3 a 3.

Magnus (T) vs IBIMarine (T). Match tesissimo. Safe e schermagliucce da parte dei due players, poi si va di marine-tank. IBIMarine mette a dura prova Magnus con un’assedio alla natural di tank con la vision ed il controllo aereo di 3 viking, sono minuti molto concitati ma il giocatore Element mantiene la calma e riesce alla fine a spezzare il temibile contain. Tre basi per entrambi e c’è il push di Magnus, che nel mezzo di Ulrena distrugge le rocce e ingaggia, vede il ritardo del siege dei tank e stimpacca aggressivo, senza sieggiare i suoi di tank. Questione di secondi, ma vince lo scontro e abbatte la exp di IBIMarine. Il vantaggio ora è grosso, sembra esserci margine ancora per giocare ma il player dei GameOver dà il gg, 4 a 3.

Qua il link a Twitch.

E qua il video di Youtube!

Prossimo appuntamento fra una decina di giorni. Il cast sarà anche sul canale generale della Improve, quello per intenderci che segue i professionisti del calibro di Team Liquid, MyInsanity, Millennium, Tes… Vi terremo informati!

Share Post:

Related Posts