by ElementGaming in
League of Legends News

Element Team 1 logoElement Team 1 vs ExAequoElement Team 1 avversari

Una nuova sfida per Element Team 1, che torna più forte e determinato che mai.

L’ESL Italia Championship è il campionato più importante nel panorama italiano degli eSports.
Per la Winter Season 2016, sezione League of Legends, Element è più carica che mai.

La fase online è una Best of 3 online, mentre  i migliori team competeranno in LAN presso il VideoGameShow, il 2, 3 e 4 Dicembre 2016, a Napoli.

I primi avversari degli EMT sono gli ExAequo, nelle file dei quali vi sono giocatori che hanno militato anche per Element.

GAME 1

Ban di Element Team 1:

  • Nidalee, pick del jungler avversario;
  • Karma, ottimo pick per il loro support;
  • Jhin.

Ban ExAequo:

  • Fiora, miglior pick per il nostro toplaner;
  • Zac;
  • Jayce.

Partita iniziata in salita per gli EMT: double kill di Elise avversaria e solo una kill per il loro adc.

Un nuovo gank di Elise in toplane le garantisce una uccisione. In botlane EMT approfitta per ottenere una kill e il primo Infernal Drake.

La partita resta così in parità. Al minuto 14, però, una ottima tripla e la Tower Firstblood in midlane portano in vantaggio gli Element.

ExA cerca di pareggiare i conti con il drago. Tuttavia,una call sbagliata permette agli EMT di fare 4 kill e la torre bot.

Secondo Infernal e vantaggio decisivo per EMT. Il notevole steal al baron di Elise ritarda soltanto la disfatta.

EMT si aggiudica comunque l’inihibitor mid e, nonostante un errore di dive in botlane, prende il terzo Infernal.

Il secondo Baron non è più contestabile per gli ExA e il fight al minuto 31 in botlane pone fine alla partita.

Element Team 1 perde solo 2 torri, ExAequo 10.

MVP: Lee Sin con dei fantastici kick che portano sempre in vantaggio numerico gli Element.

14895530_10210771613669880_1220241486_o

GAME 2

Ban di Element Team 1:

  • Nidalee;
  • Kennen, ottimo pick del loro top;
  • Vladimir, ottimo pick del loro mid.

Ban ExAequo:

  • Lee Sin, rispettando il pick EMT del primo game;
  • Fiora;
  • Jhin.

Top e jungler di ExA decidono di invertirsi i ruoli, ma non è sufficiente.

Dopo un early game bilanciato, un fight perfetto in botlane garantisce il 4 a 0 e la torre per EMT.

La sapiente rotation di controllo di EMT mantiene il vantaggio dei primi su ExA.

Il dive in toplane sotto la seconda torre garantisce la maggioranza numerica al Team Element e il Baron al minuto 24.

EMT non ha ancora perso alcuna torre quando al minuto 27 ExAequo si arrende.

Element Team 1 passa alle semifinali.

MVP: Gnar con l’ultimate bot su 4 persone, concatenata con quella del midlaner, garantisce un grosso vantaggio in early game

Element Team 1 game 2
Questo traguardo non è che il punto di inizio per Xaileen, coach di Element Team 1:

Continueremo a giocare cercando di aumentare sempre di più il nostro livello. Dimostreremo che l’esport è prima di tutto passione e sacrificio.

Appuntamento con Element Team 1 giovedì 03/11/2016 per le Semifinali in diretta su Twitch.

Link per rivedere tutto il game.

Buona fortuna a tutti i nostri ragazzi. Stay tuned!

Share Post:

Related Posts