by ElementGaming in
News Pokemon

Pokemon: Midseason, impressioni dei players Element

Si sono svolti ieri, 18 dicembre, due Midseason Showdown in Italia. Questi eventi saranno per la stagione VGC 17 quelli più importanti su territorio nazionale. In totale hanno partecipato 5 giocatori Element di cui 1 a Ravenna e 4 a Napoli.

Esperienza davvero molto importante per i players che nonostante non siano riusciti a portare a casa risultati degni di nota, si sono aggiudicati un totale di 90 Championships Points.

Abbandonando l’impersonalità consona agli articoli di giornale per qualche riga, anch’io ho partecipato. Questo Midseason, per me, è stata la prima esperienza diretta in VGC. Oltre ad essere stata un esperienza istruttiva, ho avuto la possibilità di confrontarmi e scambiare opinioni con giocatori più esperti. Mi sono dovuto confrontare con il mio “maestro”, Antonio “Belias” Granata e con altri giocatori della Lega Campana. L’ambiente amichevole ha reso più godibili le competizioni ed è stato il fattore che mi ha fatto apprezzare maggiormente l’evento. L’esser arrivato 9° inoltre, mi ha motivato ad impegnarmi di più per le prossime competizioni.

Ma senza dilungare oltre, ecco qui le opinioni dei sopracitati players Element che hanno partecipato ai Midseason.

1 – Che impressione hai avuto dell’evento?

Andrea “Andry K” Ciccone

Bellissimo evento, ben organizzato e con arbitri al altezza. Se fossero stati meno avidi e avessero fatto durare il torneo un giorno in più sarebbe stato meglio per i player che si sono ritrovati a fare 9 match in bo3 al giorno!

Antonio “Belias” Granata

Nonostante il gelo di quella giornata e le lunghe tempistiche per l’organizzazione devo dire che è stato, da quando gioco competitivo, l’evento a cui sarò più affezionato. Sia per varietà dei team che per il clima sportivo ed amichevole creatosi tra tutti i giocatori.

Cristiano “Cwyte” Federico

Un ottima impressione, dimostrata dalla presenza di ottimi giocatori.

Michel “Richzem” De Innocentis

Organizzato bene ma un po’ troppo costoso, almeno qui al nord costa 15 €.

2 – Cosa ne pensi del Metagame attuale?

Andry K

Il Metagame per la prima volta è stato ben pensato. Almeno per ora non ci sono pokemon che centralizzano e bisogna sforzarsi per creare un team completo.

Belias

Attualmente resta ancora difficile capire in che direzione punti. Per ora si sono visti dominare Pokémon da Stall veramente solidi e attaccanti pronti a sgominare questi Pokémon dalle loro posizioni in un attacco o due.

Cwyte

Mi sembra abbastanza vario. Certamente ci sono Core più efficaci di altre ma con la giusta attenzione si possono creare diverse strategie interessanti.

Richzem

Il Metagame attuale non mi piace. Troppi stalli, troppi match tirati sui 50-55 minuti, è una cosa stancante.

3 – Quale dei 4 Campi hai trovato più dominante in questo inizio di stagione?

Andry K

Al momento ogni campo adattato al team può essere determinante. Ma mi sono trovato molto bene ad usare il Campo Psichico con Tapu Lele scarfato.

Belias

A inizio stagione ho avuto il presentimento che quelli Psichico e Erboso fossero i più utilizzati. Campo Psichico per il potentissimo Pokémon che lo attiva, mentre Campo Erboso per la buona capacità di supporto a Pokémon con il tipo Terra tra le debolezze.

Cwyte

Sicuramente il Campo Psichico, un gradino sotto invece il Campo Erboso. Tapu Lele e Tapu Bulu sotto di essi portano dei KO veramente imbarazzanti.

Richzem

Sicuramente il Campo Psichico è quello più frequente ma non solo per l’utilizzo della Mossa-Z di Tapu Lele. Il Campo più influente è quello di Tapu Bulu che oltre a farti recuperare vita, dimezza la forza di Terremoto.

4 – Cosa ne pensi delle situazioni di Stall causate da Celesteela?

Andry K

Celesteela è un gran Pokémon ma va usato con cautela! È vero che può portare a partite infinite, ma è debole a 2 tipi molto usati in questo Meta come Fuoco ed Elettro! Se decidi di usare Celesteela devi anche spendere uno slot delle 6 disponibili solo per coprirlo con Pokémon come Marowak e Togedemaru! E questo a me non piace.

Belias

Attualmente una di quelle cose contro il cui bisogna necessariamente avere delle contromisure efficaci e soprattutto rapide.

Cwyte

Non ho mai apprezzato lo Stall ma fa parte del gioco. Si può vincere anche sfiancando l’avversario da questo punto di vista.

Richzem

Sono il male di questo Meta. Se uno in squadra ha Celesteela, Porygon2, Muk e Gastrodon le partite non finiscono più e diventano meno avvincenti e meno belle da vedere. Da questo punto di vista è peggio del 2016

Midseason

5 – Essendo questo Meta del tutto nuovo, in quale momento/lotta/round del torneo ti sei trovato più in difficoltà? E perché?

Andry K

Prima di partire avevo studiato molto bene i match up, ma quello che mi dava piu in difficolta è stato il team doppia papera (Pelipper-Golduck). Non sapevo come bloccare la Mossa-Z di Golduck sotto la rain!

Belias

Senza ombra di dubbio la sfida del 4° turno di svizzera. Turno nel quale quasi con le lacrime agli occhi sono stato obbligato dalla sorte ad affrontare, in una lotta decisiva per entrambi, un ragazzo a cui posso quasi dire di aver insegnato le basi del VGC (che sta scrivendo un articolo per la Element in questo momento). Sfida nella quale sono uscito orgoglioso di esser stato sconfitto.

Cwyte

Dal round 2 contro Del Pidio in poi è stato un calvario. Lottare sullo 0-2 rischiando di chiudere con un altro risultato deludente è stato difficile. Fortunatamente ho chiuso in Top 16.

Richzem

Sicuramente quando dei Pokémon usano mosse z strane. Come quando un Togedemaru ha usato Mossa-Z Acciaio sul mio Tapu Lele. Oppure contro la lead Celesteela-Porygon2

6 – Questo Metagame si sta dimostrando molto vario, hai avuto difficoltà nel Team Building? (Senza descriverne il processo nel dettaglio)

Andry K

Sì inizialmente ne ho avuta. Ci ho messo un bel po’ per arrivare ad un buon livello! Solo da poco son ruscito a buildare un team più completo.

Belias

Le difficoltà si sono rivelate molto presto, dato che il building è stato traumatico, almeno per me, fin da subito. Ma fortunatamente alla fine mi è bastato ragionare insieme alle persone giuste per tirar fuori un team decisamente solido.

Cwyte

All’inizio sì, tant’è vero che il team che ho portato l’ho finito pochi giorni prima del Midseason. Una volta individuate le Core più usate è stato molto più semplice.

Richzem

Sì, il Teambuilding è condizionato da Celesteela e Tapu Lele -Z in questo momento.

7 – Porygon2 è uno dei Pokémon più usati al momento, pensi che avrà il suo spazio quest’anno?

Andry K

Porygon2 è uno dei Pokémon che mi piacciono di più! Modula la velocità’ con la TR è bulky e sa rispondere con una grande varieta’ di attacchi. Come la famosa core Volt-Beam (Thunderbolt e Ice Beam) alla quale hanno accesso pochissimi pokemon!

Belias

Porygon2 resta a mio avviso il Trick Room setter migliore della stagione grazie alle sue strabilianti capacità difensive. Pecca nel supporto dato che oltre Distortozona diventa una staller con danno discreto. Resta a mio avviso un pokemon molto valido in questo 2017.

Cwyte

Sicuramente, grazie alle sue base stats e al suo movepool ha una versatilità fuori dal comune. Credo che ce lo sorbiremo ancora per molto tempo.

Richzem

Porygon2 è forte ma non è poi cosi decisivo, si userà ma non sarà spammatissimo.

8 – Tra i Campionati Internazionali di Londra e quest’evento hai trovato delle analogie con i team usati?

Andry K

L’unico Pokémon che secondo me può mettere in difficoltà più team contemporaneamente è Tapu Lele!  Su di lui si può buildare di tutto! Per il resto ottimo lavoro da parte di GF per il meta e la sua varietà. Finalmente abbiamo un Meta su cui posiamo sfogare la nostra fantasia!

Belias

Non tanto per i team quanto per i Pokémon. Ci sono state poche sorprese sotto il punto di vista dei pokemon usati dagli avversari.

Cwyte

Sostanzialmente sì, ma era prevedibile. Mi aspettavo un numero maggiore di Core come Lillikoal o GolduckPelipper, ma in fondo mi fa piacere che sia andata così.

Richzem

Praticamente tutti i team avevano Tapu Lele, Celesteela e Gastrodon.

Midseason

Si ringraziano i players per la loro disponibilità. Sicuramente questi Midseason sono stati un esperienza istruttiva che ha lasciato il segno nei nostri giocatori.
Come ogni E-Sport insegna, si può imparare e si può migliorare dopo ogni partita. Si augura, quindi, a tutti i giocatori sotto la bandiera Element una buona fortuna per le future competizioni.
Uno tra i prossimi Midseason Showdown che si terrà sul territorio Italiano sarà ad Aversa il 22 gennaio.

Inoltre per non perdere aggiornamenti riguardo eventi della stagione Pokémon VGC 17 e sui giocatori di Element Gaming vi invitiamo a mettere un “mi piace” sulla pagina Facebook di Element Gaming e ad iscriversi al nostro sito.

Grazie per l’attenzione, alla prossima sfida!

 

Share Post:

Related Posts