by sofy_ele in
News Pokemon

La stagione della caccia è finita.

Il quarto e ultimo appuntamento dei Pokemon International Championships chiude la stagione 2017 delle Championship Series. Con questo evento, termina la possibilità per gli allenatori di guadagnare ulteriori Championship Points in vista del mondiale.

Il torneo si è svolto all’Indiana Convention Center di Indianapolis dal 30 Giugno al 2 Luglio. Oltre ai tornei di VGC e TCG, molte altre attività hanno caratterizzato l’evento, tra cui tornei di Pokken Tournament e le nuovissime battle royale di pokemon Sole e Luna.

Per molti allenatori, questa è stata l’ultima possibilità di guadagnarsi l’invito ai mondiali di Agosto con un buon piazzamento. Altri, nonostante il loro invito ai mondiali già afferrato durante gli ultimi eventi, hanno partecipato comunque al torneo per puro spirito competitivo. Yuri Boschetto, l’unico italiano del torneo, è entrato in top 16 arrivando al 14esimo posto. Il suo nome tra i partecipanti del mondiale era già stato inciso da tempo, ma questo non è stato un buon motivo per mancare a una competizione cosi importante.

Sul sito Pokemon.com potete vedere i risultati del torneo e tutti i top team. Inoltre su Trainertower.com, potete trovare le percentuali di utilizzo di ogni singolo Pokémon.

Indianapolis si inchina ai fratelli Kan.

kan brothers

Buon sangue non mente e lo dimostrano i due fratelli Nicholas e Cristopher Kan, vincitori delle categorie Junior e Master VGC. La loro determinazione nei match finali ha smentito i loro volti apparentemente timidi e introversi; forse la loro mente calcolatrice richiede uno sguardo serio e tanta concentrazione. La vittoria però rende felici tutti e anche loro si son sciolti in un bel sorriso.

Il Kan minore, Nicholas, ha adottato una strategia affidabile utilizzando mosse che aumentano la produzione di danni con Pokemon resistenti. Danzaspada di Garchomp, Maledizione di Gigalith e Calmamente di Tapu Fini gli hanno permesso mantenere l’equilibrio tra una solida difesa e un attacco d’impatto.
[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=_3UjE_76g6w” width=”420″ height=”300″]

Il Kan maggiore Christopher, ex campione del mondo di TCG, è riuscito a fiutare i team più pericolosi. Ha costruito una squadra in grado di tener testa ai vari Fuocofatuo e Tossina presenti nei team avversari. Due Pokemon con abilità Prepotenza e Tossina di Arcanine son stati importanti per mantenere i pokemon nemici. Ma il suo Snorlax con Recycle è stato fondamentale; la sua scorpacciata di Baccaguava lo ha reso un muro invalicabile. L’avversario Paul Chua è stato un osso duro e questi accorgimenti hanno fatto la differenza.
[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=nrXgHK89cHs” width=”420″ height=”300″]

Alla fine di questa stagione, i due fratellini si portano a casa la vittoria, i CP per accedere al mondiale e un bel gruzzoletto che sicuramente non dispiacerà alla famiglià Kan.

In attesa del mondiale.

Il 18 Agosto è sempre più vicino e ormai la situazione è chiara. Potete vedere la leaderboard con tutti i migliori giocatori e il loro piazzamento sul sito Pokemon.com. Tutte le informazioni e i dettagli riguardanti il mondiale di Anaheim si trovano in questa pagina.

Per non perdere aggiornamenti riguardo eventi della stagione Pokemon VGC 17, su Nico Davide Cognetta e gli altri giocatori di Element Gaming vi invitiamo a mettere un “mi piace” alla pagina Facebook di Element Nintendo.

 

 

 

 

 

 

Mi chiamo Sofia, ho 17 anni e ho la passione per i Pokèmon
Share Post:

Related Posts