by ElementGaming in
News Pokemon

Aggiornamenti VGC 2017

Ieri sera è cominciato il mondiale vgc 2017 di Pokemon, ad Anaheim, in California.
Abbiamo visto tutti i nostri italiani non qualificati al day2 lottare per passare alla fase successiva del torneo; purtroppo, dei 7 giocatori nostri connazionali, solo uno ha passato il day1, ovvero Davide Carrer. Per superare la prima fase occorreva giocare 7 turni di svizzera e perdere al massimo 2 bo3 (best of three).

Subito match interessanti

Mondiale

Durante lo streaming si sono visti match molto interessanti; come il primo, dove si sono sfidati il campione mondiale in carica Wolfe Glick e il cileno Estephan Valdebenito. Il loro scontro ha visto un Estephan particolarmente fortunato, che mette a segno ben 5 flinch con il suo Garchomp usando Rock Slide; flinch che non si possono dire ininfluenti sulla sorte della bo3. Da evidenziare sono però le reazioni spropositate del giocatore cileno quando aveva i suoi colpi di fortuna, reazioni molto plateali, che lo hanno privato della stretta di mano di Wolfe finito il turno di svizzera. Ma per il campione c’è una piccola chicca; ovvero che Estephan, dopo aver fatto 4-0, ha subito 3 sconfitte di fila non riuscendo a qualificarsi per il day2, cosa che è riuscito a fare invece Wolfe.

Mondiale

Invece, nel settimo ed ultimo turno di svizzera, sono finiti in streaming l’italiano Arash Ommati e il giapponese Kohei Daijo, che hanno dato vita ad una battaglia senza esclusione di colpi per assicurarsi un posto al day2. Battaglia dalla quale, purtroppo, Arash ne è uscito sconfitto; sia stato per l’hax, sia stato per il regolamento, non importa; l’italiano ha dato il meglio di sé e bisogna fargli solo i complimenti per essere arrivato fino a qui.

Complimenti anche a tutti gli altri italiani che si sono fermati al day1, ovviamente, che sono:
Arash Ommati (4 win/3 lose);
Leonardo Bonanomi (3 win/3 lose);
Alessio Vinciguerra (2 win/3 lose;
Andrea di Francesco (2 win/3 lose);
Luca Lussignoli (1 win/3 lose);
Andrea Sala (1 win/3 lose).

Ora non possiamo far altro che augurare a Davide Carrer di continuare così bene come sta facendo e agli altri 4 italiani che scendono in campo ora (Nico Davide Cognetta, Alessio Yuri Boschetto, Simone Sanvito, Michele Gavelli) di dare il meglio di loro!

Share Post:

Related Posts