by ElementGaming in
Gaming News

Ecco cosa ci ha presentato la mastodontica conferenza di Microsoft

Microsoft quest’anno si è saputa redimere dall’anno passato, dopo l’incredibile flop, presentandoci ben 50 giochi, 15 esclusive e 18 anteprime mondiali e prendendo già da subito le redini della massima conferenza Los Angelina di quest’anno. La casa di Redmond, capitanata dal solito Phil Spencer, ha confermato molti rumor e al contempo ci ha regalato un sacco di sorprese; scopriamole assieme…

Halo Infinite

La conferenza Microsoft si apre con il botto, presentando un teaser di quello che è a tutti gli effetti un nuovo Halo. Già c’erano molti rumor sul possibile avvento di un nuovo “Halo Infinity” e questi si sono sbagliati di pochissimo dato che il titolo prenderà il nome di “Halo Infinite“. La presentazione di questo nuovo capitolo della celeberrima saga ad esclusiva Xbox, non è servita solo per rassicurare i fan della presenza di quest’ultimo ma più che altro per presentare un nuovo motore grafico: lo Slip Space Engine.

Il teaser trailer del titolo di 343 industries, infatti, pone l’attenzione sull’ambientazione e sui paesaggi, proprio per sottolineare la potenza di questo nuovo motore grafico; oltre che ad annunciare il ritorno di Master Chief. Il gioco, come al solito, sarà esclusiva Xbox One e Windows 10, attendiamo per una data di uscita.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=Fmdb-KmlzD8″ width=”200″ height=”200″]

Ori and the Will of the Wisps

Si tratta del seguito dell’apprezzatissimo Ori and the Blind Forest e, come lo scorso capitolo, sarà esclusiva Xbox One e PC. Già dal trailer si preannuncia un titolo molto ispirato e dal comparto artistico, sonoro e visivo molto ben realizzato, oltre che ad avere delle meccaniche di gioco nuove rispetto al primo capitolo. Ori and the Will of the Wisps è atteso per il 2019.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=kd0zbNw1VOg” width=”200″ height=”200″]

Sekiro: Shadow Die Twice

Già ci imaginavamo che questo titolo sarebbe stato mostrato all’E3 2018 e così è stato. Prima anteprima mondiale della serata, si tratta di un titolo figlio di Activision e di From Software; un gioco che ci porta in Giappone e che ci cala nei panni di un combattente Samurai dotato di una particolare protesi al braccio che ci agevolerà molto durante gli scontri, permettendoci di eseguire combo ed acrobazie uniche. Sekiro arriverà su tutte le console nel 2019.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=2HTl01Nf6-o” width=”200″ height=”200″]

Fallout 4 in arrivo sul Game Pass e Fallout 76

Bethesda anticipa il proprio lavoro sul palco di Microsoft, mostrando un primo vero trailer dle suo Fallout 76. Questo trailer ci fa capire che il gioco si colloca storicamente molto tempo dopo la guerra nucleare e ci mostra un paesaggio in fase di rinascita, edifici in ricostruzione e paesaggi nuovamenti rigogliosi e popolati (o quasi). Fallout 76 sarà preordinabile già dal 15 Giugno.

Oltre a questo, Pete Hines, vice-presidente di Bethesda Softworks, ha annunciato che Fallout 4 entrerà a far parte del listino dei giochi disponibili con Xbox Game Pass, quindi gratuito per tutti coloro che sono iscritti al servizio di Microsoft.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=L8gV7LSt6sI” width=”200″ height=”200″]

The Awesome Adventure of Captain Spirit

Si tratta di un’altra anteprima mondiale sviluppata da Square Enix e da Dontnod Entertainment ed ambientata nello stesso universo di Life Is Strage, ricalcando il genere di gioco e raccogliendone i punti di forza. Protagonista del gioco è un ragazzino dotato di una vivace e potente immaginazione sulla quale si baserà tutto il gioco.

Come Eurogamer afferma, The Awesome Adventure of Captain Spirit si tratta di un’introduzione all’universo di Life is Strange. Lo stesso Life is Strange 2, continua la redazione, potrebbe essere annunciato presto. Infatti ci saranno alcune scelte in Captain Spirit che avranno ripercussioni su Life is Strange 2. Lo stesso protagonista di Captain Spirit sarà uno dei personaggi presenti in Life is Strange 2. Oltre a ciò IGN ha riportato un video gameplay del titolo della durata di 11 minuti circa al quale vi riportiamo.

Il gioco targato Dontnod uscirà il 26 Giugno su PC, Xbox One e Playstation 4 e sarà totalmente gratuito ed accessibile a tutti.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=Qz0vPKWVVVs” width=”200″ height=”200″]

Crackdown 3

Finalmente ritorna sui palchi il gioco parodia degli sparatutto e, dopo molti rinvii, ci è stato fornito come mese di uscita Febbraio 2019, rispetteranno le scadenze questa volta?

Il trailer ci mostra varie sequenze di esplorazione, di shooting, di utilizzo delle abilità usufruibili dal giocatore e di guida. Ci aspettiamo molto da questo capitolo anche se c’è il timore che passi molto in sordina.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=3s4DGjuizmY” width=”200″ height=”200″]

NieR: Automata – Gods Edition

Già da un bel po’ di tempo eravamo a conoscenza dell’imminente uscita di NieR: Automata su Xbox One ed ora abbiamo l’annuncio ufficiale Microsoft. Il gioco arriverà in versione Become as Gods che conterrà il gioco base più il DLC e diverse skin per 2B e 9S (Grimoire Weiss Pod, Retro Red Pod Skin, Retro Grey Pod Skin, Cardboard Pod Skin e The Machine Lifeform Mask Accessory). Tutto questo sarà disponibile dal 23 Giugno 2018.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=kuCXMT3sWnY” width=”200″ height=”200″]

Metro Exodus

Deep Silver e 4A Games portano sul palco di Microsoft un’altra anteprima mondiale e fanno nuovamente parlare di se. Il gioco in questione è ovviamente l’attesissimo Metro Exodus, seguito della serie tratta dal romanzo di Dmitry Glukhovsky: Metro 2035. Il gameplay trailer mostrato ieri sera in conferenza ci introduce ancora di più all’ambientazione e al mondo di gioco oltre che a mostrarci varie sequenze di shooting e di esplorazione. Metro Exodus sarà disponibile su Playstation 4, Xbox One e PC dall 22 Febbraio 2019. Di seguito riportiamo il trailer riportato all’E3 2018 completamente ridoppiato in italiano.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=mwTybJjbsCQ” width=”200″ height=”200″]

Kingdom Hearts III

Uno dei titoli più attesi in assoluto di questo E3 2018 è stato finalmente svelato sul palco da Phil Spencer. Ci aspettavamo un annuncio nella conferenza Square Enix ma Microsoft ha voluto anticipare i giapponesi per annunciare che Kingdom Hearts III sarà il primo episodio su Xbox. Tra i mondi presenti ci sono quello di Frozen, di Rapunzel, di Ralph Spaccatutto e di Toy Story.

Il gioco è atteso per il 29 Gennaio 2019 su Xbox One e Playstation 4, data già svelata ancora prima della conferenza Microsoft dalla stessa Square. Di seguito il trailer…

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=xBDsGjCpknw” width=”200″ height=”200″]

Sea of Thieves – 2 DLC

Sea of Thieves ha fatto molto parlare di se (e spesso in negativo) ma Microsoft non si è fatta scoraggiare ed ha presentato ben due DLC del gioco di Rare: Cursed Sails e Forsaken Shores. Da quanto si capisce dal trailer di annuncio sembrerebbe che ci sia in campo una profezia maligna pronta a scatenare le furie dei mari sui poveri pirati che li solcano. Le due espansioni saranno disponibili rispettivamente a Luglio e a Settembre.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=QRyzwPzxpcs” width=”200″ height=”200″]

Battlefield V – Story Trailer

Battlefield V era già stato annunciato nella conferenza di EA PLAY ma solamente la parte multiplayer del titolo DICE e tutti ci aspettavamo un approfondimento legato al singleplayer (e quindi alla campagna) nella conferenza Microsoft. Personalmente sono rimasto deluso dato che è stato solo mostrato un trailer, senza soffermarsi troppo sull’argomento, ma forse basta così. Come già avevamo visto, Battlefield V affronterà il tema della Seconda Guerra Mondiale, in un reinterpretazione originale DICE, e sarà ambientato in Nord Europa.

Il titolo uscirà su tutte le piattaforme il 29 Ottobre di quest’anno.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=QVoYNk10G-E” width=”200″ height=”200″]

Forza Horizon 4

Anche questo titolo era sicuramente tra i più attesi di questa conferenza e personalmente credo che le bocche di tutti gli appassionati della serie siano state sfamate grazie all’ampio approfondimento condotto da Ralph Fulton (Creative Director di Playground Studios). L’argomento principale dell’angolo di conferenza dedicato a Forza Horizon 4 è sicuramente la nuova meccanica di cambio stagionale implementata in questo nuovo capitolo. Ogni corsa sarà infatti influenzata pesantemente dalla stagione, dall’ora del giorno e dalle condizioni metereologiche durante la quale si svolgerà: d’Inverno le piste saranno più inagibili a causa del ghiaccio, se piove sarà più difficile affronatare le gare vista la pista bagnata e così via.

Inoltre Forza Horizon 4 presenta un sistema di Open World condiviso da tutta la community: saremo in grado di esplorare tutto il mondo e tutti i guidatori che incontreremo saranno giocatori reali. Grazie ad un rapido sistema di chat potremo organizzare gare improvvisate con i nostri amici o anche con persone incontrate sul momento.

Forza Horizon 4 sarà ambientato in Gran Bretagna, metterà a disposizione circa 450 automobili e sarà disponibile dal 2 Ottobre 2018 su PC e Xbox One. Di seguito vi riportiamo sia il trailer d’annuncio che la conferenza tenuta da Fulton, buona visione!

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=oK8BibH8824″ width=”200″ height=”200″]

Cinque nuovi studi entrano a far parte di Microsoft

Tra un annuncio e l’altro Phil Spencer ha avuto anche il tempo di dichiarare l’acquisizione di quattro software house first party e la creazione di un nuovo studio: The Initiative.

Microsoft ha acquistato Undead Labs (autori di State of Decay), Playground Games (autori di Forza Horizon), Ninja Theory (creatori di Devil May Cry, Hellblade Senua’s Sacrifice e Heavenly Sword) e Compulsion Games (autori dell’apparentemente geniale We Happy Few).

We Happy Few

Come già detto Compulsion Games (creatori del gioco) è diventata dipendente di Microsoft ma nonostante questo We Happy Few (fortunatamente aggiungerei) non sarà esclusiva Xbox. Il gioco uscirà infatti anche su Playstation 4 e PC il 10 Agosto 2018, dopo un rinvio sulla data di uscita, ed è già preordinabile; di seguito il trailer presentato in conferenza.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=YJvxwlugmcA” width=”200″ height=”200″]

Player Unknow’s Battleground – Novità

Durante la conferenza di Redmond è stato mostrato un trailer contenente tutte le novità in arrivo per PUBG su Xbox One: nuove mappe, nuovi oggetti e un nuovo sistema di personalizzazione inedita oltre all’uscita di una nuova modalità (la modalità Guerra) in uscita in Inverno e l’uscita della mappa Sanhok (su console) durante l’Estate di questo anno.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=4rG9noTfb4A” width=”200″ height=”200″]

Tales of Vesperia: Definitive Edition

Si tratta di un JRPG Hack and Slash figlio di Bandai Namco, remastered di un titolo già uscito nel 2009 per Playstation 3 e Xbox 360 ed ora riportato su Xbox One e Playstation 4, fissato per l’Inverno 2018.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=6juT0GEGpnE” width=”200″ height=”200″]

The Division 2

The Division 2 è un’altra delle conferme e delle anteprime mondiali di questa conferenza. Il titolo sarà ambientato a Washington D.C. in un mondo che si stà assestando dopo la caduta ma che ancora è messo male. A questo punto ci aspettiamo che nella conferenza Ubisoft vengano mostrati ulteriori dettagli riguardanti il gioco dato che sul palco di Microsoft è già stato mostrato abbastanza (di seguito il trailer e il gameplay trailer).

The Division 2 uscirà su PC, Playstation 4 e su Xbox One a Marzo 2019.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=bNLRIzhwdYs” width=”200″ height=”200″]

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=SEF9HuQGRy8″ width=”200″ height=”200″]

Nuove funzioni e giochi per il Game Pass di Xbox

Microsoft da il benvenuto ad Ashely Speicher, Head of Engineerind di Microsoft, che presenta un aggiornamento del Xbox Game Pass grazie al quale sarà possibile usufruire di qualsiasi titolo in catalogo in maniera molto più veloce. Speicher ha inoltre mostrato una vasta carrellata di titoli prossimi al Game Pass, tra i quali spiccano Halo Master Chief Collection, Forza Horizon 4, Crackdown 3, The Division, TES: Online Tamriell Unlimited e Fallout 4, oltre all’aggiunta di titoli di terze parti ogni mese.

Shadow of the Tomb Raider

L’attesissimo ritorno di Lara Croft sugli schermi si concretizza con Shadow of the Tomb Raider che viene presentato con un trailer realizzato con il motore di gioco che pare davvero spettacolare. Lara quasta volta si ritroverà a dover fermare un’incombente apocalisse Maya, in America del Sud. Il titolo sarà disponibile su Playstation 4, PC e Xbox One dal 14 Settembre 2018. A questo punto ci aspettiamo delle sessioni di gameplay per la conferenza di Square Enix.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=5X3QyMZ7UOM” width=”200″ height=”200″]

Devil May Cry 5

Un po’ a sorpresa, un po’ a conferma, è arrivato finalmente l’annuncio ufficiale di Devil May Cry 5. Il video di presentazione ci mostra il ritorno di Nero, oltre alla figura di una donna, che potrebbe fiancheggiare il protagonista nelle battaglie. Sembrerebbe essere presente nel trailer anche Dante a bordo di una moto, ma non è ancora stata confermata la possibilità di selezionarlo come personaggio giocabile. Il titolo dovrebbe arrivare nel 2019 per Xbox One, PC e PlayStation 4.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=E0cCtJJYLPc” width=”200″ height=”200″]

Cuphead: The Delicious Last Course

Un nuovo DLC per l’acclamatissimo Cuphead di Studio MDHR aggiunge un nuovo personaggio giocabile, Ms. Chalice, che si andrà ad unire a Cuphead e Mugman nella lotta contro i boss della nuova isola. The Delicious Last Course sarà disponibile nel 2019 per Xbox One e PC.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=sBMOXHrXJtI” width=”200″ height=”200″]

Tunic

Si tratta di un titolo senza data di uscita e in esclusiva temporanea Microsoft. Tunic ha come protagonista una piccola volpe intenta ad esplorare un vasto mondo molto ispirato a The Legend of Zelda.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=Us8uiwXM6jk” width=”200″ height=”200″]

Jump Force

Sul palco della conferenza Microsoft viene presentato anche un nuovo picchiaduro targato Bandai Namco: Jump Force. Si tratta di un titolo che unisce diversi universi manga ed anime come Dragon Ball, One Piece, Naruto e, con grande sorpresa, Death Note.

Il titolo uscirà nel 2019 per Playstation 4 e Xbox One.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=7U50iYupwBE” width=”200″ height=”200″]

Session

Si tratta di un titolo nato grazie ad una campagna di kickstarter, si mostra con un trailer privo di gameplay ma che fa capire la vera essenza del titolo. Session è ancora in fase di lavorazione e sappiamo solo che uscirà in esclusiva su Xbox One e PC.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=vPrbNmBIoPw” width=”200″ height=”200″]

Dying Light 2

Il gioco ci presenta un mondo diviso in due fazioni, un mondo che ognuno può modificare a proprio piacimento attraverso scelte diverse: anche solo la scelta della fazione nella quale schierarsi comporta un gioco completamente diverso.

Non si ha ancora una data entro la quale aspettarlo ma sappiamo che uscirà per Playstation 4, Xbox One e PC. Di seguito vi proponiamo il trailer e il gameplay trailer del titolo.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=KRScQU_bS1s” width=”200″ height=”200″]

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=98oJYDRblLI” width=”200″ height=”200″]

Battletoads

Altro titolo in esclusiva Microsoft è Battletoads, del quale però non si sa molto. Il gioco sarà disponibile sin da subito sul Game Pass e potrà essere fatto girare in 4K su Xbox One X.

Uscita prevista per il 2019.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=zyWfg7s1tWw” width=”200″ height=”200″]

Just Cause 4

Già c’erano parecchi rumor riguardanti Just Cause 4 che ne annunciavano l’imminente arrivo e finalmente arriva la conferma ufficiale: Just Cause 4 uscirà il 4 Dicembre 2018 su Xbox One, PC e Playstation 4. Dal trailer possiamo vedere storia e personaggi ed è possibile dedurre che si tratti di un gioco un po’ diverso dai precedenti.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=SPSBic2Wr38″ width=”200″ height=”200″]

Tre Gears in un colpo solo

E bene sì, Microsoft ha voluto far fuori tre titoli in un colpo solo, tenendosi la bomba per ultima. Due brevi teaser annunciano l’uscita di Gears POP (un carinissimo gioco POP in arrivo su Mobile) e Gears Tactis (uno strategico a turni, molto ispirato a XCOM, a tema Gears of War). Alla fine, quando ormai la conferenza sembrava conclusa, Rod Fergusson afferma che ancora un gioco è rimasto e qui appare il trailer di Gears of War 5, gioco attesissimo da milioni di appassionati.

Soffermandoci sul trailer di quest’ultimo titolo, ci viene presentata “un’infarinatura” sulla storia del nuovo capitolo: vediamo JD Fenix, molto cambiato e non solo nell’aspetto. La storia dovrebbe coinvolgere tutti i personaggi conosciuti nel capitolo precedente, che seguiranno Kait in un lungo e pericoloso viaggio. La seconda parte del trailer, invece, si focalizza sul gameplay di gioco.

Gears 5 è atteso su PC e Xbox One a fine 2019.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=g1PpvipvCvk” width=”200″ height=”200″]

Cyberpunk 2077

Forse si tratta del titolo più discusso e atteso di questa conferenza ma le speranze di un annuncio erano bassissime per un po’ tutti. Cyberpunk 2077 è stato annunciato totalmente a sorpresa, mentre Phil Spencer ringraziava tutti per la visione ed era pronto a salutarci, delle sequenze di hacking appaiono sullo schermo. Inizialmente si pensava ad un Watch Dogs 3 poi però le scritte “cd” e “RED” hanno fatto capire a tutti di cosa si trattava…

Vi lasciamo con il trailer di Cyberpunk 2077 per farvi immergere in questo ambiente cyberpunk vivissimo. Diteci qua sotto che cosa ne pensate di questa conferenza e se è già la migliore dell’E3 2018; intanto aspettiamo Sony…

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=Ho7PBdVZrY0″ width=”200″ height=”200″]

Share Post:

Related Posts