Playstation VR 2, indiscrezioni
by V1nc3ntP in
Element Weekly News

PSVR 2, nuove indiscrezioni sul futuro della realtà virtuale di Sony

Nei giorni passati sono emerse diverse novità in merito a PSVR 2, successore di PlayStation VR, attuale headset per la realtà virtuale targato Sony.

Pare infatti chelo scorso Ottobre la casa nipponica abbia depositato presso lo United States Patent and Trademark Office un brevetto inerente alle caratteristiche e alla forma del loro prossimo casco per la realtà virtuale.

Da quello che emerge dal brevetto e dalle immagini allegate PSVR2 (il nome è ancora da considerarsi provvisorio) sembrerebbe essere molto più compatto del modello attuale, e si parla persino della possibile inclusione di un vero e proprio sistema di vibrazione; parrebbe essere molto diverso anche l’approccio del sistema utilizzato per adattare il visore alla testa di chi lo indossa, ma per il momento non c’è dato sapere nel dettaglio come funzionerà. Quel che sembra chiaro, però, è che possiamo dire addio alla classica rotella di regolazione presente nel modello attuale.

Sempre dai disegni allegati al brevetto è possibile notare come il visore somigli molto ad un caschetto per la Realtà Aumentata che Sony presentò in occasione di un evento tenutosi a Tokyo tra novembre e dicembre 2019, per celebrare i 35 anni della saga di Ghostbusters.

Si vocifera anche che il nuovo headset possa essere retrocompatibile – non sappiamo se al 100% o solo in maniera parziale – con il software uscito per il predecessore; questo potrebbe essere uno dei motivi per cui Sony ha deciso di includere nella collezione di giochi omaggio regalati con il PS PLUS di novembre ben 3 giochi per la piattaforma VR. Ovviamente si tratta solo di supposizioni che si basano su documento dell’ufficio brevetti trapelato di recente e che magari niente potrebbe avere a che fare con il vero PSVR2.

Share Post:

Related Posts