Front Image Xbox compie 20 anni
by PhobiTTV in
News

LA DIVISIONE VIDEOLUDICA DI MICROSOFT COMPIE 20 ANNI, E CHE ANNI!

Sembra ieri, ma dall’arrivo sul mercato della prima Xbox sono già passati vent’anni. Per celebrare questo importante avvenimento, Microsoft ha organizzato un evento dedicato… carico di nostalgia, ma non solo.

Dopo un breve riassunto della storia di Xbox, seguito dalla intro della prima Xbox, Robbie Bach, nella divisione gaming di Microsoft fino al 2010, ci ha presentato lo studio, decorato proprio come se fosse l’interno di quell’intro targata 2001.

Successivamente è stato il turno del trailer di un documentario seriale sulla nascita e l’evoluzione del brand Xbox, partendo dalla prima console fino ad arrivare alle neonate Series X ed S, senza dimentarsi ovviamente anche del terribile red ring of death, problema di affidabilità ben noto ai frequentatori della generazione Xbox 360, scaturito da uno degli errori di progettazione più macroscopici che si siano mai visti nel mondo del gaming. Il prodotto sarà suddiviso in sei episodi.

Dopo un breve video dedicato alla community e al suo rapporto con il brand è intervenuto anche il buon Dwayne “The Rock” Johnson, ex wrestler e attore hollywoodiano che ha presentato Xbox al mondo nel lontano 2001; si è limitato a parlare del suo ultimo film, Red Notice, e ad annunciare alcuni premi ottenibili attraverso il sito dell’evento. Parliamo di cose come un dipinto ad olio raffigurante lo stesso Dwayne alla presentazione di Xbox, una Xbox Series X brandizzata a tema Red Notice e molto altro. Niente di particolarmente interessante, soprattutto per noi italiani.

C’è spazio anche per ricordare il connubio tra Keanu Reeves e Cyberpunk 2077, targato 2019. Forse un momento che i gamer di tutto il mondo avrebbero voluto lasciare sepolto nei propri ricordi, considerando come si è evoluta la questione.

La parte più corposa dell’evento, però, è stata quella dedicata ad Halo. Siamo partiti con un trailer della serie TV, nata della collaborazione tra Microsoft e Paramouth+ Original. La serie è prevista in uscita streaming nel corso del 2022.

Sul finale, invece, sono stati proprio i ragazzi di 343 a rubare la scena, prendendo la palla al balzo per annunciare che il multiplayer di Halo sarebbe stato reso disponibile gratuitamente dal 15 Novembre 2021 in Beta, confermando i rumor martellanti dei giorni precedenti. Il prodotto sarà, come più volta anticipato, completamente free-to-play, con tanto di season pass e canonica divisione in stagioni. Un ottimo antipasto in attesa dell’8 Dicembre, data in cui verrà resa disponibile anche l’attesissima campagna single player.

Share Post:

Related Posts