Neon, nuovo agente di Valorant
by ItsLilyren in
Element Weekly News

“Neon”, così si chiama il nuovo elettrizzante agente approdato su Valorant, fps tattico targato Riot Games, all’inizio dell’episodio 4 Atto 1 del gioco.

Velocità e mobilità sono le parole chiave del nuovo agente: le sue abilità hanno portato a una rottura degli schemi standard per i giocatori, dando vita a un nuovo meta dove il movimento è la chiave per vincere i round. Con Neon, infatti, si può attraversare il site correndo per uccidere un nemico in scivolata, cosa mai vista prima nel genere degli fps tattici.

Riot Games sa sempre come attirare il pubblico verso i propri giochi aggiungendo personaggi diversi e divertenti: basti pensare a come le abilità di Neon assomigliano a Zeri, il nuovo campione presto in arrivo su League of Legends, portando una nuova aria di cambiamenti all’interno dei due videogiochi.

Ed è guardando nel dettaglio le abilità del nuovo agente che capiamo realmente il suo enorme potenziale: un doppio muro che blocca la vista ai nemici, la possibilità di correre attraverso la mappa, un raggio energetico che si divide in una doppia stun e un raggio elettrico che si trasforma in un’arma potentissima in grado di uccidere i nemici in pochi colpi.

Insomma, un nuovo inizio per Valorant, con un nuovo meta pronto a elettrizzare i player nella scalata verso il Radiant.

Share Post:

Related Posts