Take Two e Zynga insieme
by Azeras9 in
Element Weekly News

Il gigante americano Take-Two Interactive, publisher di case del calibro di Rockstar e 2K, si prepara ad acquisire Zynga, società specializzata nello sviluppo di giochi destinati al mercato mobile, per la cifra mostruosa di 12.7 miliardi $.

Zynga è salita agli onori della cronaca dopo il boom di browser games come FarmVille e CityVille nell’ormai lontano 2009, integrati nella sezione giochi delle prime iterazioni di Facebook.

Zynga si è spostata poi nella direzione del “real-money gaming”, giochi online con denaro reale come ad esempio ZyngaPoker, e dello sviluppo di giochi per smartphone. Ed è proprio questa la motivazione dell’acquisizione da parte di Takes-Two, il cui CEO ha pubblicamente dichiarato di voler consolidare la “posizione […] di leadership nel mobile, il segmento in più rapida crescita dell’industria dell’intrattenimento interattivo”.

Per capire meglio il valore del mercato mobile basti considerare che GTA V ha generato 6 miliardi $ di profitto grazie alla sua modalità online a partire dal 2013, mentre Clash of Clans di SuperCell ha generato 7 miliardi a partire dal 2016 e Arena of Valor di Tencent addirittura 13,3.

Pensando all’acquisizione di Pop Cap, sviluppatore del franchise Plants vs Zombies, da parte di EA e quella di King, legato a Candy Crush, da parte di Activision, dobbiamo ancora una volta preoccuparci per il futuro del videogioco nella usa idea più “tradizionale”?

Share Post:

Related Posts