Lost Ark è finalmente uscito!
by Goz Of Metal in
Element Weekly News

7 anni fa, dal nulla, Smilegate e Tripod Studio hanno pubblicato i primi due video riguardanti Lost Ark Online, il quale solamente questo martedì 8 Febbraio è diventato disponibile anche per noi in occidente.

In quei video, rispettivamente di 8 e 20 minuti, furono mostrati i muscoli di quello che sarebbe diventato una vera evoluzione del genere “Diablo-like”: un hack ‘n’ slash isometrico 2.5D duro e puro ma impreziosito da meccaniche e dinamiche da MMORP.

La formula sembra semplice, l’idea dietro il gioco altrettanto. Come si fa però a migliorare un genere da anni dominato da Blizzard? Gli sviluppatori in questo caso non si sono limitati a proporre un classico “more of the same” ma hanno rivisto la formula aggiungendo world boss, quest di gruppo, instance, raid e PVP competitivo.

I cari sudcoreani hanno dimostrato più volte con le loro pubblicazioni che il play-testing lo sanno fare: basti pensare a titoli come Black Desert, Aion o Blade and Soul. Con un totale di 18 classi, livelli eccellenza e tripod system il prodotto da al giocatore un ventaglio di possibilità di build up del personaggio sulla carta veramente sbalorditivo.

Il pacchetto è stato confezionato per bene ed è anche bello ricco: sarà possibile ad esempio alternare la main quest ad attività secondarie come farming, crafting, instance procedurali e world encounter. Esteticamente i giochi coreani sono sempre una garanzia e come abbiamo discusso per DNF Duel, anche qui il feedback del gioco offre un tale spettacolo da meritare un applauso.

Questo messaggio è rivolto a tutti i videogiocatori che ancora non si sentono appagati dopo le migliaia di ore spese sui Diablo o Path of Exile: Lost Ark è un titolo che va sicuramente provato, che siate appassionati del genere oppure no.

Share Post:

Related Posts