Sadako Rising, nuovo killer di Dead By Daylight
by seph_zerox in
Element Weekly News

Da molti odiato, da tanti altri osannato, Dead By Daylight è sicuramente uno dei capisaldi del panorama Twitch. Al momento della scrittura di questa news ad esempio, il titolo è nella TOP15 dei most watched della nota piattaforma viola. Questo la software house Behaviour Interactive lo sa molto bene, ed infatti in maniera continuativa procede a rilasciare patch, skin ed aggiornamenti per un titolo che, tra problematiche tecniche e tanta adrenalina, è uno dei massimi esponenti del multiplayer asimmetrico moderno.

Ultimo di una lunga lista di collaborazioni che può vantare ad esempio franchise quali Halloween, Nightmare, Resident Evil, Silent Hill, Hellraiser e l’Enigmista, è in arrivo l’8 Marzo il DLC chiamato Ringu Rising, che porta con se il 27esimo killer del gioco, direttamente dalla saga di RINGU, la versione orientale (ed originale) di The Ring.

Si, avete capito bene! Con il nuovo DLC potrete impersonare la piccola Sadako per tormentare i quattro sopravvissuti, non permettergli di riparare i 5 generatori ed aprire i cancelli d’uscita!

Naturalmente, così come accaduto per le precedenti collaborazioni, anche questo killer sfrutterà pienamente gli stessi poteri del franchise originale. Avrà infatti possibilità di smaterializzarsi e rimaterializzarsi all’occorrenza ed addirittura potrà utilizzare le TV accese in giro per la mappa, a patto che all’interno di queste ci siano ancora le VHS e non siano state rubate dai survivors.

Il DLC porterà con se però anche un nuovo Survivor, Yoichi Asakawa, che naturalmente avrà nuovi perks da sbloccare atti proprio a contrastare le abilità del nuovo killer!

Attualmente non si sa ancora se all’uscita il DLC presenterà anche una nuova mappa a tema, magari la famosa foresta morente con al centro il celebre pozzo, ma sinceramente noi ce lo vedremmo bene.

Per tutti gli appassionati inoltre i personaggi del nuovo DLC sono già disponibili in prova sulla PTB (Public Test Build) del gioco, accessibile direttamente dalle versioni beta di Steam e quindi se non volete attendere ancora 15 giorni ma siete in trepidante attesa vi consigliamo di procedere con il download.

Unica pecca forse, è che a volte i tempi di attesa delle lobby di DBD durano tanto, magari non sette giorni è vero..però un tempo abbastanza lungo in cui si potrebbe MORIRE di noia..

Share Post:

Related Posts