Final Fantasy XVI avrà temi adulti!
by RevisTrost in
Element Weekly News

Con l’uscita dei primi trailer di Final Fantasy XVI abbiamo sin da subito notato diverse scene indirizzate a un pubblico un po’ più adulto rispetto al solito target dei Final Fantasy di mamma Square.

A confermare i nostri sospetti è stato addirittura il noto game director Naoki Yoshida che con l’intervista ha voluto far chiarezza: “Questo nuovo Final fantasy sarà molto maturo nei temi e nelle interazioni tra personaggi, e non scenderemo a compromessi.”

“Uno dei temi principali esplorati nella narrativa di Final Fantasy XVI riguarda l’inevitabile scontro di valori e ideali che si ottiene quando si riuniscono in una sola stanza persone con idee diverse”, ha continuato Yoshida.

I giocatori comprenderanno le motivazioni e le ragioni dietro ogni lotta, e successivamente dovranno andare ancora più a fondo e in temi più oscuri.

Quando si tratta dei cittadini: le persone dovrebbero vivere la vita che è stata scelta per loro o combattere per liberarsi da quel tipo di destino?”, questo è uno dei temi che il giocatore affronterà.

Per sviscerare al meglio queste tematiche il team di sviluppo non ha potuto far a meno di alzare la classificazione del titolo. La nudità mostrata nel trailer ne è un chiaro esempio!

Raccontare una storia adulta con tutte le restrizioni del caso sarebbe stato difficile, ci dice il maestro, perché magari ad un certo punto vorresti mostrare qualcosa, ma per via della classificazione devi “nascondere alla telecamera” e il momento viene rovinato per sempre..”

Insomma questo FF sembra diverso dai soliti, e secondo voi potrebbe essere un segnale di svolta per la serie, o avreste preferito uno svilupo più canonico di trama e scelte?

Abbiamo tempo per decidere, ma prima o poi l’Estate 2023 arriverà!

Share Post:

Related Posts