Starfield vuole essere colossale!
by ItsLilyren in
Element Weekly News

The wonder is,
not that the field of stars is so vast,
but that man has measured it.

Inizia con questa citazione uno dei giochi protagonisti dell’edizione 2022 dell’Xbox & Bethesda Showcase: Starfield, un nuovo RPG a tema sci-fi in arrivo a fine 2023 che sarà disponibile sin dal day one sul Game Pass di Xbox per tutti gli abbonati.

Dopo tanti rumors abbiamo finalmente potuto vedere alcune immagini del gameplay di quello che Todd Howard, executive producer di Bethesda Game Studios, ha definito “Il gioco più ambizioso mai realizzato” dalla software house statunitense. Nonostante la portata del progetto così monumentale, per ora ci è stata data l’opportunità di osservarne solo una piccola parte grazie al video di circa 15 minuti trasmesso sul finale dello showcase e attualmente disponibile su Youtube.

Starfield sarà caratterizzato, come tradizione Bethesda, dalla possibilità di essere giocato sia in prima che in terza persona e da un universo composto da oltre mille pianeti completamente esplorabili i quali, dopo un’intervista lasciata da Howard a IGN.com, sappiamo saranno creati in maniera procedurale e non disegnati manualmente, cosa che spaventava i fan, visto l’immenso lavoro che ci sarebbe voluto.

Per quanto riguarda le meccaniche di gameplay sappiamo che saranno presenti il crafting, uno skill system avanzato, la costruzione di avamposti e la possibilità di customizzare la propria navicella scegliendone aspetto e equipaggio! Naturalmente saremo noi a doverla guidare in prima persona attraverso il vastissimo campo di stelle e a doverla proteggere dagli scontri a fuoco, di cui abbiamo già visto qualche minuto di footage.

Una cosa certa di Starfield è la quantità di cose che il player potrà fare oltre alla main quest, la quale durerà tra le 30 e le 40 ore (se ci pensate pochine considerando la vastità del numero di pianeti esplorabili no?), e quindi siamo sicuri che la software stia cercando di rendere l’esperienza il più personale ed unica possibile per ogni singolo giocatore che deciderà di immergersi in questo universo.

Le domande sono ancora molte visto che, oltre alle poche immagini di gameplay che abbiamo potuto guardare, non si sa molto della storia o di come il resto del gioco sarà, sappiamo soltanto che saremo degli astronauti pronti a svelare i segreti che l’universo tiene per sé.

E voi? Siete in hype per questo nuovo titolo o aspettate nuove certezze? Ad esempio Seph, per la prima volta riguardo un titolo bethesda, sembra esser fiducioso..

Share Post:

Related Posts