Addio Sudden Death!

Blizzard per la prima volta dall’uscita del suo nuovo FPS decide di fare marcia indietro e di rivedere una delle meccaniche di gioco delle partite competitive, la tanto discussa Sudden Death. Tale meccanica prevedeva, in caso di parità tra i due team, il lancio di una moneta virtuale che decretava quale delle due squadre avrebbe attaccato nuovamente in un unico round di spareggio.

sudden

Molti giocatori non hanno apprezzato questa meccanica di gioco, ritenendola per altro poco equa. Jeff Kaplan ed il suo team ne hanno tenuto conto, decidendo di eliminare definitivamente la Sudden Death a favore del concetto di Pareggio. La modifica verrà adottata già dalla seconda stagione competitiva.

Il game designer infatti, il 23 giugno ha commentato sul forum di Battle.net:

“Per la prima stagione è stata adottata la soluzione simmetrica della Sudden Death, ma dati i numerosi feedback che reputano la modalità poco giusta, abbiamo deciso di cercare un’altra soluzione.”

La seconda stagione di Overwatch dovrebbe partire a settembre, circa due settimane dopo il termine della stagione uno, fissato per il 18 agosto.

Fa molto piacere che la Blizzard tenga così tanto in considerazione i feedback dei giocatori e che faccia il possibile per migliorare l’esperienza di gioco.

E voi cosa ne pensate al riguardo?