Anteprima di Nintendo Switch

Il giorno 20 Ottobre 2016 è stato rilasciato un trailer della nuova console di casa Nintendo di nome Nintendo Switch. (se qualcuno si è perso il video può cliccare qui) detto ciò passiamo alle grandi innovazioni che questo dispositivo offre dandogli uno sguardo.

Nintendo SwitchPartendo dal controller, possiamo notare che le impugnature dove sono presenti i tasti si possono sganciare e agganciare al display retina; inoltre il piccolo schermo potrà essere riposto nel proprio slot vicino alla console per intercambiare la visuale del televisore a quella del gamepad, questo schermo sarà possibile trasportarlo in viaggi lontani tenendo la console fissa, totalmente spenta.

Sopra allo schermo sono situati l’entrata jack ed il vano per inserire le cartucce di gioco, queste schedine rimpiazzeranno i CD di gioco e alcuni rumor dicono che saranno ampie 128 GB il che è molto grande per una schedina, probabilmente Nintendo vorrà evitare la pirateria dei propri sistemi videoludici, adattando un sistema diverso alla vendita dei giochi.

 

Nintendo Switch

Dopo una rapida iswitch-nbantroduzione delle funzionalità di questo “aggeggio” sono apparsi dei giochi che sono già presenti sulla console Wii U, ad esempio Mario Kart 8 e NBA 2K16 però giocati in modo differente infatti nel caso di Mario Kart 8 si vede che i due ragazzi giocano con entrambe le due parti del controller come 2 pezzi differenti in grado di controllare comandi diversi,  su NBA 2K16 i due schermi di Nintendo Switch sono collegati in rete Wirless per giocare tra di loro, questi giochi non saranno dei semplici porting bensì saranno giochi sicuramente meglio curati e inondati di nuovi contenuti. In qualche manciata di secondi si è potuto intravedere un gameplay di un nuovo gioco di Super Mario di cui ora non si sa ancora niente e l’ennesimo remastered di The Elder Scrolls V: Skyrim.

 

Quasi alla fine del trailer si può vedere il grande ritorno di Splatoon uno dei titoli più acclamati dalla community vincendo il titolo Miglior Sparatutto e  Miglior gioco Mutiplayer dell’anno, non si sa ancora se sia anch’esso un porting con delle migliorie ai server e al gioco stesso oppure se si tratta di un titolo successivo al primo, resta il fatto che lo stupore non sia dato solo per il gioco ma anche alla parte competitive che si vuole attribuire ad esso, Nintendo vorrà puntare in alto con Splatoon come ha fatto con Super Smash Bros e questo non ci fa nient’altro che piacere!

La casa nipponica avrà delle collaborazioni ( per adesso ) con le seguenti case produtricci:Nintendo Switch

Questo è tutto ciò che il video di presentazione di Nintendo Switch ci ha mostrato, non vediamo l’ora di nuovi aggiornamenti sui titoli e di attendere fino a marzo 2017 quando avverrà al sua uscita.

Restate sintonizzati per nuove informazioni!