Call of Cthulhu pronto per il 2018?

Avevamo già riportato alcuni dettagli su Call of Cthulhu, svelati all’E3 di quest’anno, e già si attendeva il titolo per l’anno corrente, ma non si sapeva nulla di più preciso. Nelle ultime ore, invece, il publisher ha aperto la pagina del gioco su Steam riportante la finestra di lancio (Fine 2018) ed una sinossi del titolo, non ci è dato da sapere nulla a riguardo delle lingue supportate o dei requisiti di sistema.

Così Focus Home Interactive ci parla del gioco: “Call of Cthulhu, il videogioco ufficiale ispirato ai classici GdR carta e penna della Chaosium, ti porta in un mondo di follia inquietante popolato dai Grandi Antichi del leggendario universo di Lovecraft. 1924. L’investigatore privato Pierce è incaricato di indagare la tragica morte della famiglia Hawkins sulla remota Darkwater Island. Inaspettatamente, si ritrova in un mondo terrificante pieno di complotti, seguaci di sette e orrori cosmici. Niente è come sembra. La lucidità va e viene, spesso interrotta da voci nel buio. Strane creature, esperimenti bizzarri e sette sinistre dominano i Miti di Cthulhu: la loro intenzione è realizzare i loro piani deliranti per decretare la fine di tutto.

La tua mente soffrirà, in bilico tra lucidità e psicosi; i tuoi sensi verranno disturbati finché inizierai a dubitare della realtà di tutto ciò che ti circonda. Non puoi fidarti di nessuno. Ombre furtive nascondono figure in agguato… mentre il Grande Sognatore si prepara al suo risveglio.”