Element T1 logoElement Team 1 vs EnD GamingElement T1 avversari

Element T1 continua la sua avventura nell’ESL Italia Championship LoL Winter 2016 Serie A.

La Semifinale svoltasi contro i ragazzi di EnD Gaming si è conclusa con una splendida vittoria per i nostri ragazzi.

Riviviamo insieme i punti salienti di questi emozionanti scontri.

GAME 1

Ban di Element T1:

  • Renekton (respect ban al toplaner EnD)
  • Graves (respect ban al jungler EnD)
  • Jhin (respect ban al adc EnD)

Ban EnD Gaming:

  • Lee (respect ban al jungler EMT)
  • Fiora (respect ban al toplaner EMT)
  • Kennen (altro respect al toplaner EMT)

Seri problemi di lag per il jungler Element compromettono l’early game della squadra. Le rotazioni di EnD mettono in ulteriore difficoltà l’intera squadra avversaria.
Così, il dive botlane garantisce al minuto 15 una torre per EnD e la rotazione toplane un’altra.

Element T1 è in una posizione molto difficile. Per il jungler è impossibile giocare, il team è indietro di 2k gold e in svantaggio di 3 torri .

Con grande coraggio, determinazione ed unione, EMT riprende le redini di una partita che sembrava ormai disperata. Prima ottiene la torre botlane, poi chiude due teamfight in vantaggio.

Quando gli EnD si racolgono in 3 botlane contro Gnar, il EMT approfitta della superiorità numerica per iniziare un fight intorno alla Baron pit. Gnar soccombe, ma il suo team ottiene ben 4 kill e un marcato vantaggio.

Element prende il controllo della mappa e ottiene il Baron con una ottima rotation. Cade l’inhibitor mid di EnD e EMT inizia a controllare anche la botlane.

L’ultimo fight all’Elder Drake, vinto dai nostri ragazzi, mette fine all’incontro.

MVP: il coraggio di tutto il team, unito e risoluto per la vittoria.

partita1 Element T1

GAME 2

Ban di Element T1:

  • Renekton
  • Graves
  • Jhin

Ban EnD Gaming:

  • Lee
  • Fiora
  • Syndra

 

Grazie ad un gank di Zac e sull’onda della vittoria precedente, i ragazzi di Element prendono torre botlane. Galvanizzati dalla vittoria precedente, iniziano subito le rotations e conquistano un vantaggio che non perderanno mai.

EnD riesce a conquistare l’Infernal Drake e con delle ottime plays la loro Poppy rallenta EMT.

Tuttavia, il controllo di mappa e la pressione esercitata, nonché la ritrovata sinergia dei ragazzi, si dimostrano armi vincenti.

Element chiude la pastita al minuto 26, dopo un Baron pulito.

MVP: Di nuovo il team unito e compatto.

Element T1 partita2

Un importante successo, questo, per i nostri ragazzi, che li qualifica per le finali contro gli iDomina. Nel prossimo match i due team giocheranno per decidere chi andrà in LAN al VIDEOGAMESHOW.

Congratulazioni ad Element T1 e buona fortuna per le prossime sfide!

Element BernixPiotius