In questo quarto giorno di MMO WEEK abbiamo un ospite speciale: Element FIRE Clan e il gioco DayZ Standalone. Nonostante non sia un MMO ma un survival, la sua importantissima community si è unita ad Element. Nessuno avrebbe potuto intercalare in queste interviste meglio di loro.

Ricordiamo che la MMO WEEK di Element si prefigge l’obiettivo di dare visibilità alle realtà direttamente legate al mondo MMO che si sono unite ad Element. Inoltre, è l’occasione giusta per dimostrare e sottolineare l’impegno di Element anche nel campo dei giochi MMO.

Oggi la nostra attenzione, come già affermato, non si soffermerà su un MMO ma su un survival. Abbiamo deciso di intervistare i FIRE come ospite speciale proprio perché Element apprezza e ricorda la loro forte identità. Scoprite con loro un pizzico della loro storia, tutto ciò che li rende unici e inimitabili. GO FIRE!

Eccovi l’intervista con le risposte del capoclan Morphine:

DayZ Standalone

La gilda

Nome del vostro clan

Prima il nostro nome era FIRE Clan Italia. Con l’ingresso in questa multigaming il nostro nome è diventato Element FIRE Clan.

Di quale gioco vi occupate?

Siamo focalizzati sul survival horror targato Bohemia Interactive, DayZ Standalone.

Da quanto tempo è attivo il vostro clan?

Su PC ufficialmente dal 17 gennaio 2014.  Su console abbiamo avuto un trascorso di trofei vinti e tornei anche in LAN, sotto altra gestione e tutto è partito nel lontano 2009.

Quale è l’organigramma di clan?

Non seguiamo una gerarchia piramidale ma abbiamo un consiglio direttivo democratico formato da veterani e da ragazzi che si sono distinti per impegno e vita sociale all’interno del clan. Il leader fondatore è Morphine che è anche a capo del direttivo stesso. Ogni tipo di scelta e decisione viene condivisa con i vari componenti del gruppo e sempre in maniera democratica. Subito dopo il direttivo ci sono ufficiali di sezione e arruolamento. Questi sono incaricati di gestire i social e le nuove reclute, nonché introdurre i nuovi arrivati all’interno del gruppo.

Raccontaci brevemente di come sia nato il tuo clan

Parlo ovviamente dal 2014, ci siamo trovati, 3 amici, a giocare su questo incredibile gioco, DayZ Standalone (ancora in alfa). Da lì l’idea di diventare un punto di riferimento e farci conoscere, memori dei trascorsi su console. Volevamo ripercorrere i fasti del passato e iniziare un percorso di crescita anche su PC. Dopo quasi 3 anni, direi che ci siamo riusciti alla grande.

Quali sono gli obiettivi di clan passati e futuri?

Crescere e conoscere nuove persone. Sarebbe un clan già morto se non ci fossero stati sempre nuovi arrivi in questi mesi e anni. La forza del gruppo è la forza di ogni singolo che si impegna e si mette a disposizione del clan e dei propri compagni. Vogliamo farci conoscere sempre di più e magari aprire anche nuove sezioni, forti dell’appoggio della nuova famiglia che ci ha accolto, gli Element. Vogliamo far conoscere DayZ Standalone e la sua difficoltà a quante più persone possibili. NON esistono, ad oggi, giochi cosi aperti e allo stesso tempo complicati.

Qual è l’ambito del gioco in cui operate(pve, pvp, rvr, gvg, ecc)

Operiamo nel settore di titoli prevalentemente FPS openworld, abbiamo comunque nelle nostre fila anche veterani di titoli passati della serie COD e Battlefield. Diciamo che la componente FPS è un punto costante. Principalmente ovviamente, siamo focalizzati su Dayz Standalone.

Qual è il livello medio player(rispetto al massimo) e quali sono i numeri totali del vostro clan?

Parlare di numeri è sempre complicato e anzi i nostri haters si rivolgono in maniera dispregiativa a noi proprio rinfacciandoci di esser considerato un numero entrando nel nostro gruppo. La realtà ovviamente è ben diversa, c’è una profonda selezione iniziale che screma da subito i meno adatti alla vita di clan e quelli meno attivi. In parole povere, chi ha voglia di fare è premiato, sempre, chi non ha voglia, perché ha chiesto di entrare? Ripetiamo sempre che nessuno ha puntato armi alla testa o fatto firmare contratti per vincolarsi ai FIRE. Chi entra e chi chiede di entrare lo fa per sua coscienza e per sua voglia. Cosi come chi decide di uscire, sempre e comunque libero di farlo, in ogni momento.

Tornando alla questione numerica, si va a periodi, diciamo che, come membri effettivi, attivi e presenti, contiamo sempre di una forza compresa tra 40 e 60 elementi. Se a questi sommiamo i periodi di reclutamento con molte adesioni, si arriva attorno alle 100 persone.

Se si parla di livello in game, è difficile anche qui dare una stima e una corretta interpretazione. DayZ Standalone è un survival horror non ancora sviluppato in maniera da poter fare del competitive. Ad ogni modo sicuramente chi entra nei FIRE superando il periodo di prova, ha una conoscenza del gioco superiore alla media. Proprio grazie al difficile percorso accademico. Abbiamo poi elementi considerati Special Corps che non sono altro che l’elite del clan, coloro che conoscono il gioco in ogni dettaglio e in scontri PVP difficilmente perdono.

Avete requisiti di accesso al Clan?

Si. In primis bisogna essere maggiorenni. Non sono però rare le eccezioni: se un ragazzo si presenta bene e soprattutto dimostra davvero di volersi legare a noi, ci sono possibilità di entrare.

Rispetto verso il prossimo, educazione e saper ascoltare sono le caratteristiche necessarie e fondamentali per poter accedere all’accademia FIRE. Facendo una stima, dagli albori ad oggi, possiamo affermare che su 10 ragazzi in prova alla fine si legheranno al clan 1-2 elementi. Questo per far intendere cosa significa realmente per noi questo gruppo.

Siete un clan social, semi-hardcore o hardcore? In base a ciò, cercate dei player particolari?

Siamo un clan che non ricerca particolari skills in un giocatore, l’appetito vien mangiando si dice. Ecco, noi insegniamo a giocare e a star in gruppo. C’è chi apprende più rapidamente ed emerge per bravura in game e c’è chi si distingue per altre doti, magari organizzative. Dunque è piuttosto vasto il range di qualifica.

I momenti più memorabili e divertenti vissuti in clan

Abbiamo tantissimi momenti indelebili e grandiosi. Probabilmente le serate con alcuni youtubers sono tra i momenti più grandiosi. Ad esempio, quando Corydan ha indossato la maglietta e il cappellino del FIRE Clan in diretta è stato davvero emozionante e motivo di grande soddisfazione. Molti dei nostri ricordi migliori si possono trovare poi registrati nel nostro canale youtube, del quale siamo ORGOGLIOSISSIMI. Perciò, ne approfitto anche per invitarvi a dare un’occhiata e vedere come eravamo…e come siamo.

Altro che vorresti raccontarci della vostra esperienza(qualunque cosa che vi rappresenti).

Siamo assolutamente attaccati, morbosamente direi, alla nostra tag di riconoscimento [FIRE] e ci sentiamo assolutamente rappresentati dal LEONE del nostro logo. Abbiamo anche una sorta di biografia del clan che abbiamo reso disponibile per chiunque volesse scoprire i dettagli e gli aneddoti del nostro clan. Ad esempio le origini del nostro motto GO FIRE!

 

Il Gioco: DayZ Standalone

Racconta DayZ Standalone in poche parole

E’ un titolo basato sulla sopravvivenza in uno scenario apocalittico con zombie. Allo stato attuale ancora in pieno sviluppo. La componente Players vs Players la fa da padrone, rendendo il gioco uno sparatutto tattico a tutti gli effetti. Con la difficoltà di trovare armi in loco. Partendo inizialmente senza nulla. In una mappa di 150kmq open world e interamente visitabile. Con i pochi mezzi a disposizione e soprattutto a piedi. Se si viene uccisi…si ricomincia da zero. Si perde tutto.

Dunque la difficoltà è estrema.

Quali sono i pro e contro di DayZ Standalone?

Gioco potenzialmente infinito. Se dato in mano a modder in futuro potrebbe davvero risultare in continua crescita. Basti vedere la mod dedicata (DayZ) che si basa su arma 2, gioco di ormai quasi 10 anni fa e ancora diffusissimo grazie al lavoro dei modder.

Pro

Tornando a DayZ Standalone, sicuramente la difficoltà e l’esperienza adrenalinica vera e propria che si sente quando si incontrano altri players, rendono questo titolo unico. Il fatto di poter perdere ore di gioco se ci si scontra con altri giocatori, rende questo titolo assolutamente inarrivabile in termini di vero e proprio “panico”.
Non sono rare infatti le esperienze di persone che raccontano di giocare con tachicardia e mani sudate…e come biasimarli. Ogni azione è lasciata di libera interpretazione, come nella realtà sei tu che decidi come approcciarti al prossimo…con l’aggravante di esser in un’apocalisse.

Contro

Passando ai lati negativi: patch che stentano a decollare, lentezza e disorganizzazione della casa produttrice hanno reso questo titolo davvero pesante. Anche la pazienza dei più appassionati è stata messa a dura prova. Unito a questo ricordiamo che il gioco è in pieno sviluppo da 3 anni ormai e i bug sono estremamente fastidiosi e numerosi.
Ci vogliono ore per equipaggiarsi al meglio. Per questo non tutti sono disposti a perdere le proprie giornate perché magari un bug li uccide in gioco. Ricominciare da capo può essere ancora più fastidioso in questi casi.

Perché un nuovo giocatore potrebbe interessarsi a DayZ Standalone?

In parte come detto sopra, l’esperienza di Dayz è unica. Poi, obbiettivamente, quanti giochi ti danno la possibilità di cacciare un animale…o un essere umano e di cucinarlo, su un fuoco creato da te con arbusti e legnetti, dopo averlo scuoiato per riutilizzare pelli e interiora per farci vestiti o zaini…e mangiarti il resto fuori dalla tua tenda, trovata magari in una città abbandonata piena di equipaggiamento preso da gente che hai ucciso, che hai piantato nel bosco? Come detto…è un gioco estremamente bello estremamente difficile ed è anche e soprattutto questa difficoltà che lo rende cosi unico.

Un nuovo giocatore che si avvicina a DayZ Standalone come potrebbe rapportarsi con il clan?

Deve assolutamente e necessariamente presentarsi e far richiesta di arruolamento al forum, sezione arruolamento, Successivamente deve seguire tutto l’iter richiesto, da compilazione modulo a colloquio con ufficiali reclutatori. Dopodiché, passato il periodo di prova e valutato che è realmente interessato a noi e al gioco, il resto verrà da sé.

dayz-news-1

IL RAPPORTO CON ELEMENT GAMING

Quando e come è iniziata la collaborazione con Element?

Abbiamo ricevuto un messaggio privato di adesione alla multigaming, nella nostra pagina Facebook. C’è stato reale interesse nei nostri confronti e il nostro nome è arrivato al vostro orecchio per quello che siamo riusciti a creare.

Cosa ti aspetti da noi?

Principalmente quello che possiamo dare noi, impegno, onestà, correttezza, voglia di crescere, educazione. Sicuramente vorremmo che ci aiutaste a far conoscere questo titolo…e il nostro gruppo.

Quale è stata la prima impressione della nostra multigaming?

Inizialmente abbiamo avuto diverse perplessità in merito. I dubbi maggiori si rivolgevano a cosa avremmo dovuto abbandonare noi per poter entrare da voi. In realtà poi, grazie ad una grandissima delucidazione su TS da parte di Lucas, siamo rimasti entusiasti dalla vostra preparazione ed organizzazione, nonché celerità e serietà nel fare le cose pattuite.

Sostenete la pagina di Element FIRE Clan con un bel LIKE.

La sezione news di DayZ Standalone gestita dai FIRE è attiva per aggiornarvi su tutte le novità del gioco e i progressi del Clan. Eccovi la loro ultima news.

Noi torniamo domani con una nuova intervista. I prossimi ospiti saranno gli Imperial Guards del gioco Archeage