Hearthstone: I Like Your Deck

 

Il mazzo che andremo a presentare oggi rientra a pieno titolo tra quelli considerati “4fun”, cioè senza nessuna pretesa di essere competitivi ma al contempo estremamente divertenti, quando girano bene. Tenete a mente che con questo mazzo il fattore RNG  è molto influente ed è consigliato solo in amichevole e con una buona preparazione mentale a numerose sconfitte.
Ma questo non deve scoraggiarvi perché nel momento in cui riuscirete ad ottenere una vittoria, potete stare certi che questa sarà spettacolare e vi affrancherà lo spirito.

Finita la premessa vado a presentarvelo:

thief

Il mazzo in questione è un Prete che si basa sul rubare le carte dell’avversario (ecco perché prima accennavo ad un grosso fattore RNG per vincere la partita), un po’ come fa l’Arciladro Rafaam (Arch-Thief Rafaam), terzo boss della quarta ala della Lega degli Esploratori.

 

Gameplay

Il modo di giocare di questo mazzo è molto semplice: sopravvivi fino a che l’avversario non è demoralizzato e concede. A parte gli scherzi, la prima parte della mia affermazione è da prendere per buona. Abbiamo tra le mani un deck molto passivo e le nostre speranze di vittoria stanno in una buona board control e nel copiare/rubare le migliori carte del nostro avversario. Tenete a bente che l’unica AOE del mazzo è la combo Vestale Auchenai (Auchenai Soulpriest)+Circolo di Guarigione (Circle of Healing), quindi prestate molta attenzione e non sprecate le carte. Tra le varie combo che la lista ci consente troviamo:

 

Mulligan

Le carte da tenere come mano iniziale sono Chierica della Contea ([Nortshire Cleric]), Giochi Mentali (Mindgames), Furto del Pensiero ([Thoughsteal]) e Scarabeo Ingioiellato (Jeweled Scarab). Contro i Cacciatori o i Paladini è una buona idea tenere Vestale Auchenai (Auchenai Soulpriest) e Circolo di Guarigione (Circle of Healing).

Sostituzioni

Le carte che potete provare ad aggiungere nella lista in sostituzione di uno Sputafango (Sludge Belcher) o di Thaurissan (Emperor Thaurissan) sono:

 

Speriamo che questa breve guida vi sia piaciuta, e non dimenticate di farci sapere cosa ne pensate!

______________________________________________________________________________

Ancora non fai parte di Element Hearthstone?

Cosa aspetti? Iscriviti qui!