IEM Vinto dai Fnatic

 

IEM Katowice è terminato ieri con la sesta vittoria consecutiva (da quando dennis è nel team) dei Fnatic, vincendo per 3-0 contro gli inaspettati Luminosity.

Però i Fnatic in questa partita hanno avuto ben oltre un problema, già dall’inizio chiunque pensava che la prima mappa fosse già vinta dai Luminosity, siccome il primo half si è concluso sul risultato di 12-3, ed una rimonta sarebbe stata quasi impossibile; tranne che per loro, che hanno rimontato, su overpass, fino quasi a vincere senza overtime, siccome l’ultimo round, erano sul 15-14 Fnatic. Però i Luminosity alla fine hanno vinto l’ultimo round ed hanno mandato overtime la partita, finita poi 19-17 per i Fnatic.

Ma non è stato l’unico come back per i Fnatic: dopo aver vinto facilmente su cache con un risultato di 16-3, hanno avuto altri problemi su inferno, dove anche qui i Fnatic erano in netto svantaggio, poiché il primo half anche qui era finito 12-3 in favore dei Luminosity, ma nel cambio di squadre i Fnatic hanno subito vinto il primo round e in seguito vinto tutti i round successivi fino ad arrivare anche in questa mappa sul punteggio di 15-14 Fnatic. Anche in questa occasione i Fnatic si sono lasciati sfuggire la vittoria all’ultimo round vinto dai Luminosity, che però non hanno potuto niente contro la potenza dei Fnatic… infatti nell’overtime i Fnatic non hanno lasciato vincere neanche un round agli avversari  e cosi portandosi a casa la partita con il punteggio di 19-15.

 

Olofmeister: un muro, una certezza

In queste partite oltre alle rimonte dei Fnatic e la disfatta dei Luminosity, abbiamo potuto vedere un grand giocatore, anche se già si sapeva, che ha portato alla vittoria i fnatic soprattutto su Overpass, il suo nome è Olof ‘olofmeister’ Kajbjer. Con delle splendide azioni Olofmeister è riuscito a far risollevare i Fnatic per ben due volte, ma su overpass Olofmeister ha mostrato tutta la sua forza finendo il game con 34 kill e con un clutch che ha permesso ai Fnatic di vincere il round e di continuare a sperare nella vittoria (che poi è arrivata).
Nei Luminosity una grande prestazione l’ha fatta Tacio ‘TACO’ Filho, che ha finito i game con la più alta percentuale di headshot tra tutti i player del 55.7% di headshot, infatti Taco è stato colui che ha portato i Luminosity a vincere molti round (anche se poi non sono riusciti a vincere neanche un game).

Le delusioni di questa partita sono due, ovviamente uno per parte, nei Fnatic è Freddy ‘KRIMZ’ Johansson che in questa finale non si è fatto notare molto in nessuno dei 3 game, e nei Luminosity è stato Marcelo ‘coldzera’ David che ci aveva fatto sperare in una sua grande prestazione, però è stato decisivo solo nel game su overpass; negli altri game è stato abbastanza insignificante, “aiutando”, per cosi dire, il team pochissimo.

 

Jw e la paura su Inferno

Jesper ‘JW’ Wecksell , come il solito ha fatto l’intervista vincente con Hltv.org, dove ha spronato i Fnatic a continuare questa Winstreak e parlato del miglioramento dei Luminosity.

Jw nella sua intervista ha detto che, fino al match su inferno, erano calmi… arrivati su inferno il team ha iniziato ad agitarsi soprattutto dopo aver finito il primo half 12-3 per i Luminosity. Ha continuato Jw dicendo che la loro ancora di salvezza, che li ha fatti rilassare e vincere il game, è stato il clutch di Flusha nel pistol round dove i Fnatic hanno vinto i primi 4 round ed iniziato la loro rimonta. Jw ha parlato anche dei Luminosity dicendo che all’inizio i Luminosity per lui erano una delle ultime squadre che avrebbe potuto affrontare in finale, ma dopo che i Fnatic hanno perso contro di loro nei gruppi, Jw ci confessa già mi sarei aspettato una finale contro di loro.

 

I premi dei Team

Come in ogni torneo, c’è sempre un montepremi per il team vincitore e qui vi illustriamo i loro premi.

I premi per i Team sono stati questi:

1. fnatic – $104,000
2. Luminosity Gaming – $44,000
3-4. Astralis – $25,000
3-4. Na`Vi – $23,000
5-6. Tempo Storm – $13,000
5-6. Virtus.pro – $13,000
7-8. FaZe – $7,000
7-8. mousesports – $7,000
9-10. Ninjas in Pyjamas – $5,000
9-10. E-frag.net – $4,000
11-12. EnVyUs – $3,000
11-12. TheMongolz – $2,000

 

Rimanete sintonizzati su Element Gaming