Inside the world championship: seconda settimana!

 

Una prima settimana scoppiettante per quello che può essere già definito il miglior campionato mondiale di sempre. Squadre date per spacciate hanno stupito e altre favorite alla vittoria finale hanno fallito nel peggiore dei modi (sì,sto parlando di voi, LGD).

champ riven

 

Sullo sfondo, ci siamo tutti noi che abbiamo già salutato la possibilità di avere la tanto bramata Championship Riven.

Vediamo allora cosa pensiamo succederà nella prossima settimana, con uno sguardo anche sulla scorsa settimana che per problemi personali non ho potuto riguardare. #staytuned

 

Gruppo A : Il gruppo della vita

koo

 

Fino ad ora questo gruppo è stato l’unico, insieme al gruppo C, che ha rispettato i pronostici, non fallendo comunque nel proporci qualche vittoria clamorosa da parte dei team meno quotati.

In sostanza, possiamo ricapitolare ogni squadra in poche parole.

I KOO Tigers sono la squadra migliore del gruppo, tuttavia l’inconsistenza che li ha inseguiti dalla seconda parte della spring split continua a renderli un incognita per chiunque. A un inizio terribile contro i paiN e alla prestazione largamente insufficiente di Smeb e Gorilla contro i Wolves, le Tigers hanno contrapposto un vero e proprio stomp nei confronti dei CLG, fino a quel momento galvanizzati dai loro successi.

 

I CLG sembrano una squadra che ha tutte le carte in regola per seguire i KOO Tigers ai quarti,a patto di non selezionare più Blitzcrank.

 

Gli Yoe Flash Wolves hanno dimostrato di essere una buona squadra con le due favorite, e con qualche disattenzione in meno probabilmente in questo momento si troverebbero 3-0, tuttavia la sconfitta contro i paiN e il lategame confusionario contro i CLG li hanno portati ad uno scialbo 1-2 e nonostante il talento ci sia (Karsa meriterebbe seriamente una statua) non scommetterei sul loro passaggio.

 

Così come non scommetterei, a malincuore, sui paiN gaming. I brasiliani sono bravi, e sono sicuramente la migliore squadra venuta dall’ International Wildcard Tournament, tuttavia ci vorrà un’impresa per avere la meglio sui KOO e sulla #rushhour bot-lane dei CLG.

 

Gruppo B: Il gruppo della morte parte 1

Cloud 9

 

Onestamente,  alzi la mano chiunque avrebbe previsto che i Cloud 9 si sarebbero trovati primi nel girone con tre pretendenti almeno alle semifinali come Fnatic,Invictus Gaming e ahq. Nessuno? Immaginavo.

Per farvi capire quanto è assurdo che i Cloud 9 si trovino 3-0 dopo la prima settimana dei mondiali vi dirò tutto rapidamente.

 

Dovevano vincere contro i TSM nell’ultima giornata degli NA LCS per arrivare settimi.

Dovevano vincere uno spareggio contro il Team 8 per non rischiare di retrocedere.

Dovevano recuperare uno 0-2 contro il team Gravity.

Dovevano recuperare uno 0-2 contro il team Impulse.

Dovevano vincere contro il team arrivato primo in campionato, il Team Liquid.

 

Erano dati per spacciati da tutti, chiunque si schierava contro di loro e diceva che se avessero vinto una sola partita sarebbe già stata un impresa (compreso me).

 

Ora, Sneaky e Incarnati0n stanno giocando un mondiale da sogno e Hai si sta dimostrando un genio di questo gioco.

È troppo presto per dire se i Cloud 9 sono dei veri pretendenti al titolo, ma sono sicuramente la migliore squadra del loro gruppo in questo momento.

 

Gli Invictus Gaming, così come gli LGD, hanno avuto problemi di presunzione e ora stanno capendo che è il momento di mettere il piede sull’acceleratore se vogliono avere qualche possibilità.

 

I Fnatic mi stanno deludendo su tanti punti di vista. Sembrano tornati alla spring split quando agivano come un team da Solo Queue invece che un team. Ma soprattutto Huni sembra voler solo iniziare fight inutili, così da regalare partite già vinte agli ahq e un pick di Yasuo che Balls non gli ha perdonato. #Pentadunk

 

Gli ahq continuano a giocare senza una strategia precisa, cercando solo di combattere in ogni parte della partita. Ciò ha funzionato contro i Fnatic che sono caduti nella loro trappola, ma i Cloud 9 li hanno semplicemente evitati, travolgendoli in meno di 30 minuti.

 

Il gruppo è molto aperto e potrebbe succedere ancora di tutto, sappiamo solamente che i Cloud 9 hanno bisogno di una sola vittoria per passare. Staremo a vedere.

 

Gruppo C: Easy Game Easy Life

allplannedmarin

Nulla da dire su un girone pressoché già scritto dal principio con gli SKT che stanno mostrando la loro superiorità sia in gioco che in fase di draft e gli EDG che inseguono i coreani.

La notizia più eclatante, è che Faker è stato fino ad ora il peggiore della sua squadra.

È ciò la dice lunga.

Marin gioca da favola, con un titolo di MVP della terza giornata guadagnato con una partita perfetta con il suo pick preferito,Renekton, e gli altri sempre consistenti nelle loro ottime prestazioni. Risalta ovviamente la vittoria schiacciante contro gli EDG che però è stata più frutto dell’intelligenza del coach degli SKT, bravo a baitare il pick di Darius e counterarlo con il coccodrillo.

Gli H2K sono in un gruppo particolare. Sono il 3 seed dell’Europa, in teoria sono una buona squadra ma giocano contro le due squadre più forti del torneo e la squadra peggiore. Solo una vittoria estremamente inaspettata o una sconfitta ci diranno il reale valore di questa squadra, indubbiamente sfortunata nel sorteggio.

I Bangkok Titans sono una squadra tecnicamente non irresistibile..tuttavia sono fantastici. Giocano contro le migliori squadre e non giocano Champion noiosi come Orianna o Sivir e intrattengono il pubblico. Chi giocherebbe Irelia mid contro Faker? Spettacolo.

2 Settimane a Parigi, giocano contro i migliori al mondo e si divertono. Cosa si può chiedere in più?

 

Gruppo D: il gruppo della morte parte 2

soaz k

 

Questo è il gruppo più bello della storia di un mondiale.

I favoriti sono in piena crisi per colpa della presunzione.

I secondi stanno dimostrando di essere un ottima squadra.

La squadra che chiunque non sapeva se piazzare terza o quarta gioca meglio di chiunque.

I TSM deludono in ogni caso.

Gli Origen sono la migliore speranza che ha l’Europa, e probabilmente possono lottare per la vittoria finale. xPeke sembra tornato ai fasti del passato,sOAZ gioca Fiora a Parigi e Niels sembra una statua sotto pressione, intoccabile.

La squadra è cresciuta tantissimo, da un team pieno di vecchie glorie passate a uno di veterani assetati di vittorie e capaci di vincere ogni draft grazie a un coach bravissimo e tattiche votate a contrastare qualsiasi tattica prediliga l’avversario. Giù il cappello per i Fnatic Bla…Origen.

Preferirei davvero non parlare degli LGD, mi piange il cuore a vedere lo scempio di questa squadra piena di talento ma poverissima di motivazioni. Ogni draft è stata superficiale e i giocatori stessi sembrano non avere idea di quello che fanno. Acorn non riesce più a premere il tasto per usare il teleport e GODV gioca Champion che non gli danno modo di far risaltare le sue qualità. Tbq è sempre stato l’anello debole , e basta bannare Lee Sin per mandarlo in estrema difficoltà.

Gli LGD hanno il talento per passare ? Si.

La voglia? Non credo.

Anche i KT Rolster hanno mostrato di essere cresciuti tanto, al punto da poter essere considerati pretendenti al titolo. L’unico problema sono le prestazioni di Nagne.

I TSM si sono capovolti. Giocano un ottimo early per poi gettare via il vantaggio con inutili fight e strane decisioni. Servirà una grande prestazione di tutti per passare, anche se il punteggio aiuta.

Gli Origen e i KT dovrebbero passare, tuttavia potrebbe cambiare tutto in poco tempo : gli LGD potrebbero capire che è il momento di essere seri e gli Origen potrebbero soccombere alla pressione,chissà.

Si preannuncia una bella settimana, #staytuned

 

La pensate diversamente?

Potete commentare qui o dirmelo su twitter : @AndreaLovesLCS.

La rubrica “Inside the world championship” è presentata da Element (KOO) Akali, appassionato di LCS e desideroso di condividere il mio pensiero con voi lettori sui campionati professionali di League of Legends, anche se brevemente.

Sul nostro sito potrete trovare gli streaming dei nostri giocatori e talvolta dei nostri tornei (a cui parteciperò come caster) insieme ovviamente a tutte le notizie riguardanti i maggiori giochi online.

Un saluto a tutti gli appassionati.

__________________________________________________________________________________

Ancora non fai parte della Element Gaming? Cosa aspetti? Iscriviti qui!