League eSports News: Pre-season in EU

 

Dopo un periodo di inattività sono qui pronto a ridare vita a questa rubrica per Element Gaming dove parlerò di cosa accade nel mondo degli eSports relativo a League of Legends. Siamo al termine della Season 5 e, come ogni anno, ci prepariamo a riprendere la nostra personale battaglia contro l’Elo Hell e puntare sempre più in alto. Ogni anno però.nella pre-season, le squadre professionistiche si danno battaglia per accaparrarsi i migliori giocatori ed assicurarsi stagioni piene di successi. Cosa è successo dal momento in cui gli SK Telecom T1 hanno vinto il mondiale nella finale di Berlino contro i Tigers (allora KOO Tigers)?

EU LCS

febiven

Partiamo dagli avvenimenti che riguardano la nostra regione, che abbiamo lasciato con i Fnatic e gli Origen capaci di arrivare in finale prima di essere spazzati via dai due super team Coreani.

Fnatic: YellOwStaR lascia il team per i TSM nello stupore generale. HuniReignover lo seguono, scegliendo però gli NRG eSports. Arriva uno dei migliori jungler al mondo dal team World Elite,Spirit. Insieme a lui, dai Dignitas arriva Gamsu e l’ex giocatore dei MYM,Noxiak. Il team compete agli IEM Cologne, non riuscendo però a superare l’ostacolo cinese rappresentato dai Qiao Gu Reapers.

Origen: Nessun cambiamento particolare per gli Origen, tranne l’acquisizione di PowerOfEvil dagli Unicorns of Love come sesto uomo che ruoterà nella mid-lane con xPeke. La squadra ha vinto agevolmente gli IEM San Jose, dove ha spazzato via TSM e CLG rispettivamente 2-0 e 3-0.

H2k: Costruzione del roster ancora in corso per i terzi classificati della scorsa split, nel quale sono presenti solo tre giocatori e l’unico nuovo nome è quello dell’MVP della 2015 Spring Split, Forg1ven. I due rimanenti sono OdoamneRyu. Gli H2K hanno partecipato agli IEM Cologne, perdendo contro i coreani degli Ever, vincitori finali della competizione.

Giants! Gaming: Fr3dric e Werlyb lasciano il team.

Team ROCCAT: Il team è ancora un cantiere, avendo Nukeduck, Jankos e Vander lasciato rispettivamente per team Vitality e probabilmente H2K.

Unicorns of Love: Pre-season movimentata anche per gli Unicorns, che nonostante la perdita di PoE hanno acquisito Fox dagli SK Gaming,Steeelback (ex Fnatic) e Diamondprox dai Gambit.

Elements: Nessun player, oltre FroggenNyph hanno rinnovato il loro contratto, il resto del roster è ancora un mistero.

Team Vitality (Gambit): Il nuovo super team dell’ EU LCS si chiama Team Vitality. Il team ha comprato il posto dei Gambit e concorrerà con il seguente roster : Cabochard, Shook, Nukeduck, Hjarnan e kaSing.

Splyce: Il team Splyce è stato rinominato a seguito della vendita del team Dignitas EU alla Follow eSports. La squadra è composta da 5 player danesi, alcuni di vecchia conoscenza della scena competitiva: Wunderwear,Trashy,Sencux,Kobbe Nisbeth.

G2 Esports: La squadra di cui la vecchia conoscenza del competitive, Ocelote, è proprietario si è finalmente qualificata per gli EU LCS. Il roster comprende alcune vecchie conoscenze come l’ex UOL Kikis, ex CJ Entus TrickPerkZ, ex TDK Emperor Hybrid.