Lol: La top 20 dei mondiali secondo Element!

Finita la fase a gironi abbiamo deciso di stilare una top 20 dei migliori giocatori di questi mondiali, che presenteremo in una rubrica quotidiana a cura di CReborn ed Akali. Per sapere chi, secondo noi, si merita il primo posto, restate con noi di Element Gaming nei prossimi giorni! La classifica riserverà tantissime sorprese! 

Alcuni di questi player ci hanno colpito per la loro continuità, costanza e rilevanza in tutti i game che hanno disputato, altri sono apparsi come vere rivelazioni della stagione dimostrando un’abilità e un carisma che pareva non esistere o essere venuto a mancare.

 

 

20) brTT

maxresdefault (1)

Ad aprire questa classifica è l’Ad Carry dei paiN Gaming, brTT.

Nonostante il suo team non si sia qualificato, la sua abilità nell’usare Tristana ha portato il suo team ad un passo dalla qualificazione racimolando un KDA di 12/4/10 nelle due partite in cui i paiN hanno sfiorato la vittoria contro gli Yoe Flash Wolves. È da riconoscere una certa flessibilità nello stile di gioco, utilizzando campioni molto diversi tra loro, e il merito di aver trascinato la sua squadra verso un buon risultato. #brTT?MoreLikebLL

 

 

19) NL

NL.YOE_lolesports.PP_

Al 19° posto troviamo un altro Ad Carry, questa volta dei sopracitati Yoe Flash Wolves.

Si ritaglia uno spazio in questa classifica grazie alle sue fantatiche prestazioni con Jinx che sembra regalare soddisfazioni sotto forma di Pentakill. La sua media invidiabile si aggira sugli 8 KDA con un totale di 28/7/24.

 

 

18) Smeb

ge-smeb

Al 17° posto abbiamo il Toplaner dei KOO Tigers, Smeb. Un ottimo gioco il suo, caratterizzato da un controllo assoluto della top lane e da grande aggressività. Sia Kennen,  ma in modo particolare Darius tirano colpi micidiali ma rimangono leggiadri come farfalle e macinano tutti gli avversari che si trovano di fronte. KDA favoloso 22/8/6 con il sanguinario guerriero di Noxus e 7/1/7 con Kennen. Smeb è una colonna portante dei Tigers, un giocatore che decisamente fa la differenza, e l’ha ampiamente dimostrato.

 

 

17) Deft

edg-kim-deft-hyuk-kyu-headshot

Anche l’ADC degli Edward gaming si guadagna un posto nella classifica. Si è contraddistinto per il suo modo di giocare molto offensivo che spesso e volentieri ha portato la sua squadra in vantaggio. Aggressività, da un lato, e ottime meccaniche sono le due facce di una medaglia che tutto sommato fa ben parlare di sé. Jinx e Lucian  i suoi pick riusciti con un KDA rispettivamente di 6/0/3 e 7/4/11, e un ben più magro 3/5/5 di una Kalista  che ha visto le sue lance infrangersi contro un muro chiamato SKT T1, che eclissa di poco l’eccellente prestazione.

 

16) Huni

huni

Un posto riservato al top-laner dei FnaticHuni. Prestazioni maiuscole nella giornata di domenica del giocatore Coreano che, da sempre orientato più verso i carry top-laners che ai semplici tank ci delizia prima con Ekko, poi con una spettacolare quadrakill con Riven e per finire Gnar, con il quale ha deciso la maggior parte dei teamfight contro gli ahq. Huni è fondamentale per il successo dei Fnatic, e ciò si può capire da come il team affondi se il suo top-laner non riesce a prendere vantaggio.

 

Cosa ne pensate di queste posizioni? Siete d’accordo?

Restate con noi, per scoprire il resto della classifica!

__________________________________________________________________

Ancora non fai parte della Element Gaming? Cosa aspetti? Iscriviti qui!