LOL: Qualcosa sta arrivando..?

I mesi estivi sono stati teatro di una intensa attività.

Aldilà della scena competitiva, che ogni anno porta con sé un giro di marketing e visibilità mediatica non da poco, i mesi passati hanno visto un massiccio impiego della componente “comunicazione”.
Infatti già con il grande evento a tema Bilgewater è parso come se Riot e le sue idee volessero essere a stretto contatto con la Community e coinvolgerla il più possibile.

act-3-world-layer-base_converted

 

Con l’uscita delle skin estive di quest’anno è stato introdotto un sistema di reward che ha coinvolto tutti i giocatori del mondo contemporaneamente, rendendo indispensabile la partecipazione del singolo per il raggiungimento del premio collettivo. Una giocata davvero interessante!

 

pool-party-wallpaper

 

Altrettanto ponderato è stato il marketing legato all’uscita delle skin PROGETTO, ampiamente apprezzate dall’utenza e  (senza contare, così come l’excursus sulla saga pirata, introducono un carico di lore considerevole).

 

maxresdefault

 

Infine è interessante analizzare l’organizzazione dietro l’uscita del prossimo campione (o coppia di campioni?). L’alone di mistero e la componente quasi meta-teatrale che introduce effetti direttamente in-game legati al misterioso nuovo arrivato, mai visto prima in  LOL, crea un grandissimo hype intorno a questa figura, tanto che tutta la Community cerca qualche riferimento sull’aspetto e si aggrappa anche alle indiscrezioni meno fondate.

 

result_lol_kindred

 

La domanda è dunque: è un periodo di riforma, ma COSA sta arrivando davvero?

Vi piace questa nuova rotta presa da Riot Games ? (rispondete nei commenti sotto all’articolo).

Vedremo mai Ao Shin?

 

5L66tNbIPNlS.878x0.Z-Z96KYq

 

_________________________________________________________________________________________

Ancora non fai parte della Element Gaming? Cosa aspetti? Iscriviti qui!