Nintendo NX: Intervista al presidente Kimishima

Il nuovo presidente di casa Nintendo, Tatsumi Kimishima, nel corso di una intervista rilasciata al magazine giapponese Asahi, ha rilasciato anche delle dichiarazioni sulla misteriosa console Nintendo NX.

di seguito l’estratto dell’intervista:

-Quali sono le sue impressioni sulla vostra console di prossima generazione, NX?

Si tratta di qualcosa di veramente innovativo. L’hardware, la lineup software, sono tutte cose che io stesso vorrei molto provare per la prima volta.

 

-La release a marzo 2017 vi farà perdere le vendite natalizie. Non è un po’ tardi?

Abbiamo studiato queste tempistiche in base allo schedule di sviluppo software. Quando i giocatori avranno terminato i titoli di lancio, vorranno trovare nuovi giochi in primavera, in estate e per Natale. Non si tratta quindi di avere il solo hardware pronto: dobbiamo sopratutto assicurarci che anche la nostra lineup software sia a buon punto.

 

-Si tratta di una cautela dovuta alle forti critiche ricevute dal Wii U per la cronica mancanza di software disponibile?

Quella è stata indubbiamente una lezione utile per noi.

 

-Dal momento che NX debutterà il prossimo marzo, non pensate che le persone smetteranno di comprare le vostre console d’ora in avanti?

Il nostro business è in buona salute. Ovviamente se comparate Wii e Wii U la situazione è evidente. All’uscita di Nintendo NX è chiaro che le vendite del Nintendo Wii U rallenteranno. Ma su Nintendo 3DS arriveranno i Pokémon in autunno e si tratta di un avvenimento così importante che dubito nintendo NX possa avere un impatto negativo su ciò.

 

-Penso però che NX possa avere un effetto negativo più diretto sul Wii U dal momento che si tratta in entrambi i casi di home console.

Penso che il ragionamento possa essere valido. Tuttavia NX non è il successore né del Wii U né del 3DS. Si tratta di un nuovo modo di giocare e penso proprio avrà un impatto molto maggiore rispetto al Wii U: non credo però che si tratti di un mero sostituto della nostra  attuale home console.

 

-Le previsioni per il fiscal year che termina a marzo 2017 sono le stesse dell’anno scorso. tuttavia, le proiezioni di vendita del Wii U sono più basse di 240.000 unità. Pensate che NX venderà a sufficienza per colmare questo gap?

I volumi di vendita di NX sono incerti e ogni previsione sarebbe al momento pura speculazione. Sarà certamente difficile raggiungere l’obiettivo se non riusciremo a far interessare i nostri utenti a NX. In compenso però abbiamo ottime prospettive per quanto riguarda gli introiti derivanti dalle nostre app mobile.

 

-Sono piuttosto curioso per quanto riguarda il prezzo. 

Le aspettative sui prezzi delle console nintendo sono sempre alte. Il team di sviluppo vuole sempre ottenere il massimo, ma ovviamente non possiamo vendere in perdita. il prezzo finale è determinato da queste due forze contrastanti. Il giusto equilibrio è difficile da trovare: non possiamo semplicemente pensare “dal momento che è una nuova console, possiamo farla pagare molto di più”.

Insomma, il neo presidente si vede molto fiducioso sull’avvenire di Nintendo NX

Aspettimo tutti con ansia!

Fonte: NeoGaf