Overwatch: Si riparte con la Stagione 3

Oggi 1 Dicembre, si riparte con la Stagione 3. Le novità sono tante e in questo articolo andremo a scoprirle insieme.

Per prima cosa vogliamo farvi notare quanto la Blizzard si stia impegnando a trovare il giusto equilibrio nel competitive. Ancora una volta il metodo di valutazione dei giocatori è stato modificato.

reaper stagione 3
Reaper

Al termine della stagione 1 era stato azzerato il punteggio ottenuto. Nella stagione 2 infatti, ogni giocatore ha dovuto rifare le partite di piazzamento partendo da capo. Questo metodo ha portato molti giocatori capaci a disputare partite con player di livello inferiore, rovinando notevolmente l’esperienza di gioco. Ecco perchè per questa stagione competitiva si è deciso di non azzerare il punteggio e di tenerne conto per l’indice di valutazione iniziale dei player. Questo perchè alla fine delle 10 partite di piazzamento in stagione 2 c’erano moltissimi player in lega oro e platino e molti meno in argento e bronzo.

mei stagione 3
Mei e Roadhog

Si riprende da dove si era lasciato, con la piccola differenza che il punteggio in alcuni casi viene leggermente abbassato. Per questo motivo, alcuni giocatori potrebbero ritrovarsi in una lega inferiore rispetto a quella raggiunta alla fine della stagione 2. Il punteggio ottenuto all’inizio della stagione 3 sarà più alto per permettere ai giocatori di recuperare quantomeno la lega della stagione precedente. Dopo aver disputato diverse partite però, i punteggi ottenuti con la vittoria saranno di nuovo nella norma.
Speriamo davvero che questo sia il metodo definitivo per arrivare ad avere valutazioni più eque e partite più bilanciate. In caso contrario siamo sicuri che verranno provate altre soluzioni da parte degli sviluppatori per ottenere risultati sempre migliori.

Come sempre Blizzard si dimostra attentissima ai feedback dei proprio giocatori e cerca di migliorare in tutti i modi l’esperienza di gioco dei player.

Siete pronti a dimostrare il vostro valore?

Fonte: Blizzard