Splatoon academy: Element Hydro reviews torneo

 

L’ultima volta ci siamo laciati con l’annuncio del primo torneo del nostro team academy Element Hydro. Oggi a torneo concluso leggiamo senza perdere troppo tempo una breve intervista fatta al capitano della squadra Lorenzo “LolloTempe” Temperani.

“Dopo le critiche fatte a VGP durante la XSMAS  ci si poteva aspettare di meglio dalla community BloodyInk. L’idea non era male ma l’organizzazione non è stata un granché e neppure la cooperazione degli altri team che, oltretutto, hanno impiegato troppo tempo a fare le private e le partite prestabilite da regolamento. Il lag inoltre si è fatto sentire, ma questo è un problema che colpisce ciascun giocatore a causa delle connessioni italiane. Se devo esprimere un parere, il fatto di scegliere le 21:30 come orario di inizio e quello di far giocare le partite tutte lo stesso giorno (compresa la notte) non è stata una scelta azzeccata. Sarebbe stato meglio distribuire gli incontri in vari giorni o di stabilire l’inizio del torneo nel pomeriggio. Inoltre, altro fattore negativo è stato il continuo mescolamento dei team sfidanti, sia prima dell’inizio ma soprattutto durante il torneo.”

Il team dopotutto si è ritenuto soddisfatto della loro quinta posizione dato che hanno giocato le ultime partite senza alcuni titolari, proprio per via dell’orario del torneo che si è rivelato molto più lungo del previsto per la male organizzazione.

Auguriamo sempre di crescere e fare meglio al nostro primo Team Academy, a tutti non ci resta che aspettare il prossimo torneo.