Si è aperto con una sconfitta all’ace match il cammino degli Element Punk nella RSTL #11, la competizione targata hdgame.net a cui partecipano i principali team competitivi della scena internazionale.

RSTL #11Nell’edizione 2016 gli Element avevano partecipato alla terza serie, la minore, ‘for fun’. Nell’edizione 10 erano arrivati secondi, battuti solo dagli italiani DoA Avengers dopo un cammino trionfale. Come l’anno passato, anche la RSTL #11 si divide in due fasi. La prima a gironi, 4 Bo1 ed in caso di pareggio Bo3 ace match. Negli eventuali playoff si passa al formato all kill.

Quest’anno per gli Element Punk la serie è la seconda, la semi professionistica. Si alza quindi il grado di sfida. Ma il roster è concentrato e migliorato nell’ultimo anno. E c’è uno StarEagle (T) in più a dare quando può una mano. Il capitano del team è Garlard (Z), insignito del ruolo dopo aver più volte dismostrato capacità, dedizione ed attaccamento. Seguono MovieMaker (T), Magnum (T), KarlSiegt (P), Magnus (T), Plague (P), Proch (P), xDvine (P) e XVec (Z).

1° GIORNATA RSTL #11

Gli avversati degli Element Punk sono gli svizzeri della Romandy Gaming Academy. Il match parte benissimo, con StarEagle che asfalta Ramolito (T) in evidente difficoltà fin dall’inizio. Poi tocca a Garlard, altro mirror ZvZ contro ZeCrum. Nuovamente il grado di abilità è chiaramente differente e si va sul 2 a 0.

E’ già match point per Plague, che se la vede con Cammelot (Z). Il giovane protoss incorre in una giornata storta, le sue meccaniche non girano come al solito e soffre l’aggressività dello zerg, che pure concede molto sul lato della macro. Riesce però a portarla a casa e si va sul 2 a 1.

Tocca a Magnus, al rientro dopo un periodo di inattività. Il suo TvT contro Kiwi è molto combattuto. Si susseguono ingaggi ora vantaggiosi per l’uno, ora per l’altro. Alla fine il miglior giocatore dei Romandy riesce a spuntarla e si va all’ace match. Sarà proprio quest’ultimo a scendere nuovamente in campo. Per gli Element gioca Garlard.

Nel primo game della Bo3 Kiwi riesce ad harrassare bene l’economia dello zerg con dei run-by di helion e due raven. Guadagna vantaggio il terran, tanto da poter poi chiudere senza patemi. Seconda partita che parte ad handicap per Garlard, bravo Kiwi a dare la caccia al primo overlord di scout con due marine. Poi si prosegue con un push di hellbat e banshee, respinto con molta fatica. Perde la terza Garlard, prova run-by con i ling, ma Kiwi gestisce e poi pusha di bio-tank contro roach ravager, poche fungal, di lì a poco è gg.

Rivedi sul Twitch Element sc tutta la clan war. Prossimo appuntamento lunedì 27 febbraio.

Alla prossima!